La ricetta della tradizione: tagliatelle fatte in casa

Un viaggio nel gusto alla riscoperta delle ricette popolari della nostra tradizione toscana e italiana, da leggere, provare… e mangiare. Idee e consigli per recuperare e non sprecare il cibo in dispensa e nel frigo, a vantaggio del nostro portafoglio e dell’ambiente.

Ingredienti ( per 4/5 persone)

  • 1/2 kg di farina bianca (metà tipo 0 e metà tipo 00)
  • 5 uova
  • sale q.b.

La preparazione

Mettete la farina sulla spianatoia a fontana, e fate un buco al centro. Rompete le uova e disponetele al centro della fontana, aggiungete un pizzico di sale. Iniziate ad impastare tutto insieme, partendo dalla parte centrale. Proseguite nell’impastare fino a quando il composto non sarà omogeneo e liscio e avrete ottenuto una palla. Se l’impasto risulta un poco duro potete ammorbidire con un goccio di latte.

Potete iniziare a “tirare la pasta” con il matterello fino ad ottenere una sfoglia più o meno spessa, a seconda del vostro gusto. Lasciate riposare un poco la sfoglia per farla asciugare, stando attenti a non farla seccare.

A questo punto arrotolate e piegate la sfoglia a libro. Tagliate la pasta a strisce per ricavare le tagliatelle.

Non vi resta che cuocerle! Prendete una pentola, con acqua e sale e fate bollire l’acqua. Quando bolle versate le tagliatelle. Come condirle? Sono ottime anche con un filo di olio extravergine di oliva a crudo e del parmigiano, oppure potete condirle con del sugo di pomodoro o un ragù vegetale o di carne, o con un ragù ai funghi.

Per ricevere le notizie ogni settimana
* campi obbligatori

Informativa sulla privacy

Lasciando la tua email autorizzi Unicoop Firenze sc a inviarti la newsletter e dichiari di aver letto l’informativa sulla privacy.