Camminate 2020

Riparte l’attività legata al ben-essere delle sezioni soci di Unicoop Firenze, per la cui organizzazione le sezioni collaborano con Uisp, Cai e Cooperativa Archeologia. A febbraio i primi incontri di presentazione delle nuove proposte, da marzo i primi appuntamenti

In compagnia di…

Un calendario articolato, tanti temi e tre compagni di camminata di eccezione. Riparte nel 2020 l’attività legata al ben-essere delle sezioni soci di Unicoop Firenze, per la cui organizzazione le sezioni collaborano con Uisp, Cai e Cooperativa Archeologia.

Uisp Unione Italiana Sport per tutti attraverso le passeggiate vuole promuovere stili di vita sani e attivi e l’idea di una cittadinanza in movimento, il Cai Club Alpino Italiano è l’associazione che nasce per promuovere l’alpinismo e la conoscenza delle aree montane, Cooperativa Archeologia dal 2010 studia itinerari che raccontano le città alle persone che le vivono quotidianamente e, più in generale, alle persone curiose e appassionate.

A febbraio la presentazione delle attività

A febbraio nelle sezioni soci sono previsti gli incontri di presentazione delle attività, mentre da marzo partiranno le camminate. Fra i temi: cultura, storia, ambiente, sport, fra campagna e città, ecologia, scoperta del territorio, salute e itinerari per i bambini. I percorsi saranno proposti dalle sezioni soci insieme ai partner e con le associazioni e le istituzioni del territorio.

Gli incontri di presentazione vedranno la partecipazione delle associazioni e di un medico sportivo che spiegherà i benefici del camminare. Durante le camminate, ai partecipanti verrà consegnata una cartolina per chiedere di lasciare i propri dati per essere aggiornati sulle attività future.

Il calendario degli incontri

  • Empoli, mercoledì 5 febbraio, alle 17.30, nello spazio soci Coop del Centro*Empoli, via Raffaello Sanzio 199. In collaborazione con Uisp e la Società della Salute della Toscana. Info: 0571944654, sez.empoli@socicoop.it
  • Firenze sud ovest, venerdì 7 febbraio, alle 17.30, nello spazio soci del Coop.fi del Centro*Ponte a Greve, viuzzo delle Case Nuove 9. In collaborazione con Uisp Comitato di Firenze e la Cooperativa Archeologia. Info: 3384965436; sez.firenze-so@socicoop.it
  • Valdiserchio Versilia, venerdì 21 febbraio, alle 17.30, nella sala soci del Coop.fi di via Barsuglia 194, Vecchiano, in collaborazione con Uisp e Cooperativa Archeologia. Info: 3385362084, sez.valdiserchio@socicoop.it
  • Certaldo, sabato 22 febbraio, alle 17.30, nella sala soci del Coop.fi di viale Matteotti 197, in collaborazione con Uisp Comitato Empoli Valdelsa. Info: 0571656399, sez.certaldo@socicoop.it
  • Fucecchio e Valdarno inferiore, lunedì 24 febbraio, alle 17.30, nella sala soci del Coop.fi di San Miniato Basso.
  • Cascina, mercoledì 26 febbraio, alle 17.30, nella sala soci Coop del Centro dei Borghi, via Fosso Vecchio, Navacchio, in collaborazione con il Cai (Club alpino italiano) e Cooperativa Archeologia. Info: 050753239, sez.cascina@socicoop.it
  • Firenze nord ovest, giovedì 27 febbraio, alle 17.30, nello spazio soci del Coop.fi di via Forlanini (Novoli). In collaborazione con Uisp e Cooperativa Archeologia.Info: 0554346343, sez.firenze-no@socicoop.it
  • Lucca, venerdì 28 febbraio, alle 17.30, viale G.Puccini 1718/B. In collaborazione con Uisp. Info: 0583515023, sez.lucca@socicoop.it

Aggiornamenti, info e dettagli su coopfirenze.it/ben-essere

Ma perché camminare è così importante?

“Perché è salutare, è fra le attività più semplici, che tutti, ognuno seguendo i propri ritmi, possono fare, perché ci permette di scoprire gli angoli meno conosciuti del territorio e perché camminare insieme favorisce la socializzazione e lo sviluppo di relazioni”, spiega Tommaso Perrulli, responsabile progetti sociali di Unicoop Firenze.

I numeri del 2019

Nel 2019 le sezioni soci di Unicoop Firenze hanno organizzato:

  • 105 camminate,
  • a cui hanno partecipato complessivamente circa 5000 persone.

Camminare fa bene. Leggi l’intervista al medico dott. Nicola Armentano

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti