Visite guidate ai tesori di Siena

Visite guidate gratuite per i soci Unicoop Firenze con il secondo appuntamento di Toscana rivelata

Si dice che varcare la Porta del cielo del Duomo di Siena sia un po’ come salire per la scala, apparsa in sogno a Giacobbe, che raggiungeva il cielo fra gli angeli di Dio. Una sensazione che potrà concedersi chi prenderà parte al secondo appuntamento di “Toscana rivelata”.

Dopo gli Uffizi e la Galleria Palatina a Firenze, l’iniziativa che offre visite guidate gratuite comprese nel prezzo del biglietto d’ingresso (su prenotazione e soggette a disponibilità limitata) si sposta a Siena per riscoprire i suoi tesori artistici. Due le proposte: si può scegliere di farsi conquistare dalla divina bellezza del Duomo, oppure di addentrarsi e “perdersi” negli ampi spazi del Complesso del Santa Maria della Scala.

L’itinerario

L’itinerario guidato, in programma sabato 9 e 23 marzo, che si snoda all’interno della Cattedrale di Siena, permette di ammirare il disegno prezioso del pavimento che Giorgio Vasari definì «il più bello, grande e magnifico che mai fusse stato fatto». Ci si inoltra poi nella Libreria Piccolomini e si sale fino alla Porta del Cielo. Il percorso include anche la visita del Museo, del Duomo Nuovo con il Facciatone e prosegue nella Cripta e nel Battistero, come in una scoperta dell’animo umano attraverso la cultura e l’arte.

Il 16 e il 30 marzo l’appuntamento è al complesso del Santa Maria della Scala, quasi un quartiere cittadino, sorto di fronte alla cattedrale alla fine del XII secolo come ospedale medievale. Le sue funzioni erano molteplici, ma tutte legate all’accoglienza: di viaggiatori e pellegrini, di malati e bisognosi, di bambini abbandonati. Fino a pochi decenni fa l’attività ospedaliera ferveva in questi stessi spazi trasformati oggi in un complesso museale dove ripercorrere, circondati da magnifici affreschi, la storia architettonica, artistica, sociale, politica ed economica millenaria della città di Siena.

Info & prenotazioni

  • Visita guidata gratuita per i soci Unicoop Firenze.
  • Prenotazione obbligatoria e soggetta a disponibilità di posti.
  • Ciascun socio può prenotare al massimo per due persone.
  • I soci pagano il biglietto di ingresso intero al museo, salvo riduzioni e gratuità previste.

Agenzie Toscana turismo, tel 0577287415

Al 4 marzo 2019
Complete le date del 9 e 23 marzo della visita al Complesso del Duomo. Disponibili ancora dei porti per il Complesso di Santa Maria della Sacala del 16 e 30 marzo

Prenota adesso

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti