La Caritas di Poggibonsi sostiene Coop for Africa

Lo hanno fatto ieri con una donazione alle casse del Coop.fi di via Trento e uno scatto fotografico simbolico con la sezione soci Coop davanti alla grafica della campagna per favorire la vaccinazione e la lotta al Covid-19 in Africa

Ieri al Coop.fi di Poggibonsi via Trento Valdemaro Corti, Responsabile Caritas Poggibonsi, e Marilena Nencioni volontaria Caritas, per testimoniare l’adesione dell’associazione alla campagna promossa da Coop in collaborazione con UNHCR Italia – Agenzia ONU per i Rifugiati, Comunità Di Sant’Egidio e Medici Senza Frontiere, per favorire la vaccinazione e la lotta al Covid-19 in Africa.

Lo hanno fatto con un gesto concreto, una donazione alle casse del Coop.fi, e uno scatto fotografico simbolico con alcuni consiglieri della sezione soci Coop, Paolo Viti, Mario Giannini, Claudio Draghi, Luana Franchi.

Alla Caritas di Poggibonsi il ringraziamento da parte della sezione soci e di tutta la Cooperativa, che ringrazia anche i tanti soci e clienti che in questi giorni hanno contribuito alla raccolta fondi , che proseguirà fino al prossimo 9 gennaio. Obiettivo è superare un milione di euro, una cifra necessaria per vaccinare circa 250.000 persone.

Un modo per contribuire a mettere in sicurezza i Paesi più poveri del mondo, dove la pandemia si scarica su sistemi sanitari fragili e insufficienti e neutralizzare il più possibile un virus in fase di mutazione, partendo dal presupposto che nessuno si salva da solo di fronte al Covid-19. 

Come contribuire

Si può donare:

  • alle casse dei Coop.fi 100, 500 o 1000 punti della propria Carta Socio oppure fare donazioni da 1, 5 o 10 euro.
  • con donazioni sulla piattaforma Eppela
  • o tramite il conto corrente dedicato (Iban: IT 12 E 02008 05364 000106277813).

Coop raddoppierà ogni contributo.

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti