Casateatro a Prato: prossimo incontro il 26 febbraio

Incontro alle 18 nel Foeyer del Teatro Fabbrichino. A seguire, alle 19.30, al Teatro Fabbricone, i partecipanti assisteranno allo spettacolo "Giulio meets Ramy / Ramy meets Giulio". Prenotazione obbligatoria

Prossimo incontro con Casateatro, il progetto di Unicoop Firenze e Murmuris per promuovere la partecipazione ed il coinvolgimento attivo del pubblico nella vita dei teatri toscani, sabato 26 febbraio, alle 18, nel Foyer del Teatro Fabbricchino, via Ferdinando Targetti 10/8.

A seguire, alle 19.30, i partecipanti assisteranno al Teatro Fabbricone, sempre in via Targetti, allo spettacolo “Giulio meets Ramy / Ramy meets Giulio” di Babilonia Teatri.

Lo spettacolo

Babilonia Teatri parte dalla scomparsa di Giulio Regeni al Cairo il 25 gennaio 2016. Per costruire con Giulio meets Ramy / Ramy meets Giulio uno spettacolo che ci mette davanti un cittadino italiano, con passaporto italiano, che subisce lo stesso trattamento che generalmente spetta agli egiziani invisi al regime di al-Sisi. Sul palco, a cantare contro i regimi, c’è Ramy Essam, conosciuto oggi in Egitto come la voce della rivoluzione, dal 2014 in esilio con sulla sua testa un mandato di cattura per terrorismo, cantore da sempre di libertà e giustizia per il suo popolo.
( dal sito del Teatro Metastasio)

Informazioni

per partecipare telefonare al numero 3386708623.
L’iniziativa si svolgerà nel rispetto della normativa anticovid vigente. Per partecipare occorre essere in possesso di Green Pass rafforzato ed è obbligatorio indossare la mascherina FFP2.

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti