Le Signe Art Festival 2020

Proseguirà fino all’11 settembre la seconda parte della manifestazione “Le Signe Art Festival” . Protagonista l’arte nelle sue molteplici espressioni: teatro, costume, musica. L’iniziativa con la direzione artistica du Alessandro Calonaci e Mald’Estro Compagnia, vede il coinvolgimento dei comuni di Lastra a Signa, Signa, la Proloco di Lastra a Signa e Signa e della sezione soci Coop Le Signe.

Dopo l’appuntamento di giovedì 27 agosto, alle 21, con il sindaco Giampiero Fossi che ci ha condotto in un percorso poetico con partenza dai Laghi La Bozza di Signa, si prosegue lunedì 31 agosto, alle 21, ai giardini della Repubblica con lattore Filippo Frittelli che porta in scena ” Con John Milton nelle Spire dell’Inferno” con accompagnamento di arpa di Annmaria De Vito.

La moda dei capelli di paglia sarà protagonista della sflilata di mercoledì 2 settembre, alle 21, in piazza della Repubblica a Signa. Domenica 6 settembre, ore 21, “Dannunziana” di e con Alessandro Calonaci e la Compagnia Mald’Estro, il soprano Barbara Marcaci e Cristiano Manzoni al pianoforte. Lunedì 7, all21, “Notturno musicale”, concerto alla Casa Madre delle Passioniste di Signa. Giovedì 10 settembre, alle 21, “Ritorno agli anni Sessanta e alla stagione dell’amore”, Corea Lastra a Siogna. Evento finale l’11 settembre, alle ore 21, al Giardino dell’Antico Spedale di sant’Antonio a Lastra a Signa con lo spettacolo “Edipo re: ciò che deve accadere accade”.

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti