Acquarelliamoci

Incontri online di apprendimento della tecnica dell'acquerello. Iscrizioni entro il 7 marzo.

Giocando si impara a raccontarsi e a descrivere le proprie emozione, un elemento espressivo fondamentale che accompagna la nostra vita nella sua rivelazione più elevata. La tecnica dell’acquarello è una tecnica dall’aspetto libero che dà la possibilità di scoprire un mondo vivace attraverso i colori e insegna a gestire la casualità.

Parte il 9 marzo “Acquarelliamoci“, cinque incontri settimanali, o il martedì, dalle 11 alle 12, o il mercoledì (dal 10/3), dalle 18 alle 19, con l’artista Andreina Giorgia Carpenito, che seguirà i partecipanti nella formazione per l’apprendimento della tecnica dell’acquerello. I partecipanti avranno la possibilità di mostrare il loro elaborato attraverso la telecamera del telefono o del pc seguendo le istruzioni vocali e video durante l’esecuzione dell’elaborato.

Come accedere al corso

1. inviare una mail di adesione al progetto all’Associazione Culturale Ezechiele ass.ezechiele@gmail.com con richiesta di partecipazione, dati anagrafici (nome e cognome) e orario della sessione a cui partecipare. Iscrizioni entro il 7 marzo.

2. Acquistare un blocco di carta da acquarelli e un kit di colori anche non professionale, pennelli sintetici a punta tonda (piccolo, medio, grande), gomma, lapis HB.

Gli incontri saranno attivati con un minimo di 6 – massimo 8 partecipanti. Gradito contributo che andrà a sostegno dei progetti di solidarietà della Fondazione Il Cuore si scioglie onlus.

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti