Mario Perrotta: padri ieri e oggi

Il teatro continua a raccontarsi anche in questi giorni che i sipari cono chiusi per le disposizioni del Governo per limitare la diffusione del Covid-19 (Coronavirus). Parla attraverso le voci dei suoi protagonisti, con Mario Perrotta che in questi giorni avrebbe dovuto recitare il suo “In nome del padre” al Teatro Puccini di Firenze. Vi proponiamo questo video visto che tra pochi giorni sarà la festa del papà.
Il compito di un padre oggi per Perrotta? “Insegnare ai propri figli l’amore per l’esistenza, l’ostinazione ad amare la vita, a porsi con gentilezza nei confronti degli altri“.

Potrebbe interessarti

Luci a Palazzo Strozzi

Fino al 7 febbraio 2021 Palazzo Strozzi a Firenze presenta We Rise by Lifting Others (Ci eleviamo sollevando gli altri), nuovo progetto dell’artista Marinella Senatore, che propone...

Auguri di buon anno!

Il 2020 è stato un anno difficile e impegnativo, che ci ha messo duramente alla prova. Ci ha reso ancora più consapevoli...

Il dottor Giuseppe Ippolito, direttore scientifico dello Spallanzani di Roma sugli anticorpi monoclonali

Il dottor Giuseppe Ippolito, Direttore Scientifico dell'Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Spallanzani di Roma, ci racconta la collaborazione con Mad Lab...

Natale insieme alla Comunità di S. Egidio

Il giorno di Natale decine di volontari porteranno un pasto caldo e un regalo a chi vive per strada a Firenze e...

La spesa delle feste

Tutte le proposte per queste feste natalizie nei supermercati Coop.fi di Unicoop Firenze. Tutte le offerte dedicate ai soci...

Il Fiore della cucina toscana

Il libro di Paolo Piazzesi sul meglio della cucina tradizionale della nostra regione. In vendita nel reparto libreria dei supermercati Coop.fi. ...