Mario Perrotta: padri ieri e oggi

Il teatro continua a raccontarsi anche in questi giorni che i sipari cono chiusi per le disposizioni del Governo per limitare la diffusione del Covid-19 (Coronavirus). Parla attraverso le voci dei suoi protagonisti, con Mario Perrotta che in questi giorni avrebbe dovuto recitare il suo “In nome del padre” al Teatro Puccini di Firenze. Vi proponiamo questo video visto che tra pochi giorni sarà la festa del papà.
Il compito di un padre oggi per Perrotta? “Insegnare ai propri figli l’amore per l’esistenza, l’ostinazione ad amare la vita, a porsi con gentilezza nei confronti degli altri“.

Potrebbe interessarti

In cucina con Luisanna Messeri. L’uovo con il cappotto

In diretta dalla sua cucina, la cuoca toscana sperimenta, impasta e si racconta.Mentre ci preparava il suo “Uovo con il cappotto”, le...

Etichette alimentari: come leggerle

Qualche informazione utile per interpretare sigle e codici sulle confezioni degli alimenti. L'etichetta alimentare, alleata del consumatore: è la carta d'identità...

Musica, spettacolo e arte in rete

L’intero mondo culturale - teatri e cinema, mostre, musei e siti archeologici, librerie - ha dovuto, come tutti noi, piegarsi a chiusura...

Grazie a tutti i lavoratori Unicoop Firenze

In occasione del 1° maggio ringraziamo tutti i lavoratori Unicoop Firenze per l'impegno profuso in questi giorni difficili per garantire una spesa...

#iorestoattivoacasa. Esercizi da fare in casa

Nel video qualche consiglio pratico e cinque facili esercizi spiegati da Eva Paoli, responsabile Uisp Comitato di Firenze per restare in...

SOS Spesa: la spesa per te

Sos Spesa è il servizio di consegna a domicilio in Toscana per le persone con più di 65 anni e che non...