Il prof. Stefano Mancuso spiega perché piantare alberi per ridurre la CO2

“Alla fine la soluzione al riscaldamento globale sarebbe non produrre CO2, ma per farlo ci vorranno decenni, che invece non abbiamo. Dobbiamo guadagnare tempo e l’unico modo per farlo è piantare alberi”. In questo intervento il prof. Mancuso spiega quanto è importante partecipare alla campagna “Abbraccia un albero, dai vita a un bosco”, lanciata da Unicoop Firenze in collaborazione con PNAT, Legambiente onlus e Re Soil Foundation. A Montopoli in Val d’Arno, in un un’ex area industriale bonificata, con il tuo aiuto realizzeremo un bosco con 3mila alberi che in 10 anni assorbiranno 170 tonnellate di CO” e 193 kg di inquinanti atmosferici.

Potrebbe interessarti

Il bosco di Montopoli in Val d’Arno

In attesa della prossima inaugurazione del bosco di Montopoli di Val d'Arno, oggi, Giornata della Terra, il video che racconta il progetto...

Al posto del girasole

Cosa utilizzare al posto dell'olio di girasole per le nostre ricette? I consigli della cuoca Luisanna Messeri. Segui Luisanna...

Profumo di boom

Il racconto degli anni Sessanta attraverso la pubblicità, i caroselli, le mode dell'epoca. Il nuovo libro di Bruno Santini e Alessandro Bini, edito da...

Un bonus per la TV

La Tv sta cambiando e i prossimi mesi saranno cruciali anche in Toscana. Le modifiche diventeranno infatti operative dall'8 marzo quando i...

Appuntamento alla Cappella Brancacci

Speciale per i soci Unicoop Firenze. Tutti i sabati, fino al 25 giugno, alle 12. Un'occasione unica per vedere da vicino, dai...

Occhio al motore

Attenti alla guida e all'auto. Alcuni consigli per la manutenzione dell'auto soprattutto in inverno.