Schiacciata calda a colazione. Il grazie della sezione soci ai volontari impegnati in Sos Spesa

Volontari della Croce Rossa, Misericordia e Anpas ogni giorno arrivano nei supermercati Coop.fi per ritirare le spese e portarle poi agli anziani e a chi in questo periodo non può muoversi da casa

Un gesto simbolico, ma gustoso. È quello della sezione soci di Pisa che ieri mattina ha fatto trovare ai volontari di Croce Rossa, Misericordia e Anpas schiacciata calda per iniziare la giornata. I volontari sono quelli che tutti i giorni vengono nei punti vendita Coop.Fi per ritirare le spese del progetto SOS Spesa: sacchetti da portare nelle case degli anziani e di chi in questo periodo di emergenza non può muoversi da casa.

In tutto sono duemila le spese consegnate ogni settimana nell’ambito dei progetti di Unicoop Firenze per essere vicini a chi non può uscire di casa. La collaborazione di Unicoop Firenze e della sezione soci Coop di Pisa con le realtà del volontariato va avanti da sempre e si è intensificata in queste ultime settimane, con tanti progetti e tante persone in difficoltà assistite.

Così ieri la sezione soci ha pensato di fare una gustosa sorpresa ai volontari che si sono recati ai box informazioni dei punti vendita di Pisa: schiacciata calda per tutti, da condividere con agli altri volontari e i dipendenti nelle sedi delle associazioni.

“Questi gesti ci scaldano il cuore e ci donano la forza per andare avanti, proseguendo le attività a volte anche delicate che seguiamo per questa emergenza”, così ha ringraziato la Croce Rossa di Pisa sul proprio sito.

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti