Obiettivo raggiunto per Giocolando

Raccolti oltre 15mila euro per il progetto della Fondazione Il Cuore si scioglie con la sezione soci di Montevarchi di realizzare un parco giochi inclusivo in piazza della Repubblica

Il sogno è diventato realtà

Il sogno di realizzare in piazza della Repubblica a Montevarchi un parco giochi inclusivo, dove i bambini possano giocare insieme con le stesse opportunità, è diventato realtà, grazie a Giocolando, il progetto di crowdfunding promosso dall’Associazione La Crisalide, in collaborazione con il Comune di Montevarchi, con le sezioni soci Unicoop Firenze di Montevarchi, Valdarno Fiorentino e San Giovanni Valdarno e la Fondazione Il Cuore si scioglie.

Il parco giochi come simbolo di inclusione e integrazione

In quaranta giorni di raccolta, grazie ad appuntamenti sul territorio come cene ed eventi, e al contributo della Fondazione Il Cuore si scioglie che ha raddoppiato quando donato, sono stati raccolti oltre 15mila euro che serviranno ad acquistare le attrezzature e i giochi inclusivi, per rendere il parco giochi luogo simbolo di inclusione e integrazione per tutto il territorio. Nel dettaglio, verranno acquistate ed installate, fra le altre, una altalena con cestone, una giostra accessibile e una casetta interattiva accessibile, in modo che il parco giochi di piazza della Repubblica diventi un luogo per vivere la disabilità in maniera positiva, come accrescimento di vita per tutti e integrazione.

Il progetto di Giocolando rientra nella campagna Pensati con il cuore 2019 per sostenere progetti di associazioni e realtà del territorio attraverso l’integrazione dei canali online e offline.

Un successo condiviso

“Siamo felici che il progetto sia giunto al termine con successo. I quaranta giorni di raccolta sono stati occasione di incontro con la città ed abbiamo avuto l’opportunità di toccare con mano la generosità dei cittadini di Montevarchi – dice Elio Rossi, consigliere sezione soci Montevarchi – che hanno contribuito a sostenere il progetto e l’idea che nessuno debba restare indietro”.

“Il successo raggiunto a Montevarchi conferma il valore di una iniziativa che mette al centro le persone e i progetti del territorio – afferma Daniele Lanini, responsabile progetti crowdfunding della Fondazione Il Cuore si scioglie – il Valdarno ancora una volta ha dato una grande dimostrazione di solidarietà”.

“Ha vinto la solidarietà verso tutti i bambini. La città di Montevarchi, cittadini e imprese, hanno dimostrato di non perdere alcuna occasione per dare un aiuto concreto nel sociale – afferma l’assessore Stefano Tassi – Ringrazio anche la consigliera comunale Alessandra Bencini che è stata la promotrice della opportunità di realizzare un parco giochi inclusivo nella nostra piazza della Repubblica”.

L’Associazione La Crisalide ODV: “Ringraziamo il Comune di Montevarchi, la Fondazione Il Cuore si Scioglie Onlus con la campagna Pensati con il cuore, Unicoop Firenze sezione soci Montevarchi, San Giovanni Valdarno, Valdarno Fiorentino e tutti coloro che si sono adoperati per i due riuscitissimi eventi di raccolta fondi che si sono svolti al Circolo Culturale Stanze Ulivieri e al Palazzetto dello Sport di Montevarchi che, insieme alla comunità valdarnese e non solo, hanno portato a questa meravigliosa risposta”.

 

 

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti