Barrette a marchio

Ho acquistato le barrette con mirtillo rosso Coop e le ho trovate veramente squisite; purtroppo mi è spiaciuto constatare che sono prodotte nello stabilimento di Lubecca in Germania. Mi domando: ma un luogo più vicino non c’era?

(Donatella D.)

I prodotti e le produzioni italiane sono da sempre alla base della politica d’acquisto Coop per le nostre filiere e per grandi volumi: su questo aspetto Coop non ha un approccio solo di “immagine”, ma una strategia di sviluppo ed efficienza nel rispetto della missione che è propria delle cooperative di consumatori. Per la realizzazione dei prodotti a marchio, Coop si avvale per il 90% di fornitori italiani. In totale sono 15.000 le imprese italiane coinvolte nei processi di produzione. Ciò detto, non sempre è possibile usare esclusivamente prodotti e produttori nazionali ed è giusto ricordare che, come sistema Italia, siamo purtroppo deficitari in molti settori quali latte, grano e carne, solo per citarne alcuni.

Coop, per produrre la sua linea a marchio, rivolge la sua ricerca in primis in Italia, ma non sempre questo è possibile. Comunque, a prescindere dal luogo dello stabilimento o della sede operativa dove sono ubicati, i fornitori dei prodotti Coop sono scelti dopo un’accurata istruttoria preliminare volta a valutarne la capacità di produrre secondo i nostri standard e di rispettare un capitolato di produzione, più rigido delle normative in vigore. Inoltre, Coop svolge preventivamente analisi e visite negli stabilimenti, anche non annunciate, per la verifica dei requisiti di sicurezza.

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio