Home Blog Letture in Circolo Nel mare ci sono i coccodrilli
Nel mare ci sono i coccodrilli

Nel mare ci sono i coccodrilli

Autore Fabio Geda

Casa editrice Baldini&Castoldi, 2010

Pagine 155

La valutazione del Circolo

Che emozione ci ha lasciato il libro?

Circolo di lettura sezione soci Coop Firenze nord est

In collaborazione con Circolo di lettura sezione soci Coop Firenze nord est

I Circoli di lettura sono una comunità di lettori che si ritrovano, una volta al mese, per scambiarsi opinioni e sensazioni su un libro la cui lettura, individuale, è stata decisa di comune accordo.

Trama

La storia vera di Enaiatollah Akbari, un ragazzino di etnia hazara, che si ritrova costretto a lasciare l’Afghanistan, terra martoriata dalla guerra e dalle persecuzioni dei talebani. Il libro ripercorre le tappe del suo viaggio: Afghanistan, Pakistan, Iran, Turchia, Grecia e poi, finalmente, Italia.

La citazione degna di nota

Una volta ho letto che la scelta di emigrare nasce dal bisogno di respirare. È così. E la speranza di una vita migliore è più di qualunque sentimento.

Le nostre riflessioni

La storia raccontata da Fabio Geda è stata per molti di noi un viaggio col fiato sospeso; una storia attuale e cruda, che commuove e che ci fa conoscere e scoprire una realtà che può sembrare lontanissima, ma forse non lo è.
Siamo rimasti colpiti dal protagonista: un bambino coraggioso e pieno di speranza, costretto a vivere situazioni disumane e pericolose. Un bambino con una grande forza che fugge lontano da casa in cerca di un futuro migliore.
Lo stile adottato dall’autore per la narrazione è a metà tra una chiacchierata e un monologo. Questo tipo di scrittura rende il racconto accessibile anche ad un pubblico più giovane.

Lo consigliamo a...

A coloro che vogliono ampliare la propria visione del mondo e conoscere realtà diverse dalla nostra.
Proporre questo libro nelle scuole crediamo possa essere utile per maturare una visione reale della situazione in Afghanistan.

Le parole chiave del libro

Coraggio

Afghanistan