Quiche d’orzo con olio al basilico, cipolla e zucchine

Preparazione 25 minuti + 1 ora di riposo

Cottura 50 minuti

Ingredienti

  • 120 g di farina di farro Vivi verde
  • 80 g di farina d’orzo integrale
  • 50 g di olio extravergine d’oliva
  • 4-5 cucchiai d’acqua fredda
  • 1 manciata di foglie di basilico
  • sale

Per il ripieno

Vino consigliato: Prosecco Superiore Valdobbiadene Fior fiore

Preparate l’olio al basilico: scaldate in una piccola casseruola l’olio con le foglie di basilico, lasciate cuocere a fuoco basso per 5 minuti, poi spegnete la fiamma, fate raffreddare e filtrate. Setacciate la farina di farro con quella d’orzo e 1 pizzico di sale. Formate la fontana sulla spianatoia, aggiungete al centro l’olio al basilico e l’acqua fredda. Lavorate fino a ottenere un impasto omogeneo, poi avvolgetelo nella pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per 1 ora.

Tagliate a rondelle le zucchine, affettate la cipolla e rosolatela con 2 cucchiai d’olio. Versate il vino, lasciate sfumare, quindi unite le zucchine. Regolate di sale e cuocete coperto per 10 minuti. Sbattete l’uovo con il latte e 1 pizzico di sale.

Stendete la pasta brisée sulla carta da forno leggermente infarinata allo spessore di circa 2 mm e rivestite una tortiera del diametro di 23 cm. Distribuite sul fondo le zucchine alternandole con l’Emmentaler grattugiato. Ricoprite con il composto d’uovo e infornate a forno ventilato a 180°C per circa 35 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare leggermente.

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti