Natale insieme

Tremilaseicento donazioni nei primi 10 giorni. Fino al 24 dicembre si può contribuire alle casse dei Coop.fi con 1 euro o 100 punti della Carta Socio. La Fondazione raddoppia quanto raccolto

Contribuire alla casse dei Coop.fi con almeno un euro o 100 punti della Carta Socio a finanziare i pranzi natalizi per le persone che vivono in povertà organizzati dalle principali realtà del territorio, per regalare un Natale più sereno a chi vive in condizioni di disagio. Questo è Natale insieme la campagna lanciata dalla Fondazione Il Cuore si scioglie lo scorso 1° dicembre per dare un aiuto a chi ha più bisogno.

Un appello accolto subito dai tanti soci e clienti che ogni giorno fanno la spesa nei Coop.fi. Nei primi dieci giorni della campagna sono già 3600 le donazioni per un valore totale di oltre 10mila euro raccolti.

Oltre la metà sono donazioni da 10 euro. Tra i Coop.fi più generosi quello situato nel quartiere periferico di Firenze Le Piagge, seguito dal Coop.fi di Figline Valdarno.

La Fondazione Il Cuore si scioglie raddoppierà quanto raccolto.

C’è tempo fino al 24 dicembre per dare il proprio contributo. Le donazioni, dopo aver garantito un pasto a chi ha più bisogno durante le feste, da gennaio continueranno ad alimentare l’assistenza ai senza fissa dimora.

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti