Spettacoli, musica e rassegne in Toscana

Musica, teatro, gastronomia, eventi per grandi e piccoli, per questa insolita estate 2020

Letture del “Decameron” e “Lezioni di storia” al Teatro romano di Fiesole per l’Estate Fiesolana, spettacoli di figura e di burattini con il teatrino del Sole a Marina di Pisa, dal 27 al 30 agosto la rassegna culturale “La Città dei lettori” nella spendida cornice di Villa Bardini a Firenze, musica e teatro scendono in piazza a Lucca con il Teatro del Giglio, e tante altre rassegne culturali nelle province toscane. Ecco qui una breve rassegna degli eventi in calendario per per l’estate toscana, alcuni con agevolazioni per i soci Unicoop Firenze.

Firenze

La Ciità dei lettori

Appuntamento dal 27 al 30 agosto a Villa Bardini con “La città dei lettori”, il festival dedicato al libro e alla lettura, ideato e curato dall’associazione culturale Wimbledon con la direzione di Gabriele Ametrano, la collaborazione e il contributo di Fondazione Cr Firenze e la collaborazione del Comune. Proseguono nel frattempo le pubblicazioni on line della rivista “La città dei lettori”, che durante i mesi di lockdown ha avvicinato lettori e autori, proponendo gli inediti di numerosi scrittori italiani e invitando alla lettura in casa. In occasione del festival uscirà il numero cartaceo annuale gratuito. Per i soci di Unicoop Firenze sono in programma passeggiate letterarie.
Dettagli su www.coopfirenze.it/cultura; programma festival su www.lacittadeilettori.it

Fiesole

Estate fiesolana

Ventuno serate di spettacoli di cui cinque in collaborazione con il Teatro Puccini e due con ORT/Orchestra della Toscana, mantenendo l’intera programmazione cinematografica nel mese di agosto a cura dell’Istituto Stensen. L’Estate Fiesolana, il più antico festival multidisciplinare all’aperto d’Italia che si svolge ogni estate al Teatro Romano di Fiesole, va in scena con qualche, inevitabile, variazione. I biglietti sono a posto unico, assegnato ma non numerato, e la capienza del teatro è prevista per un massimo di 380 posti, al fine di mantenere la distanza sociale e rientrare nei parametri di garanzia allo spettatore.

La 73° edizione si concentra quindi tra il 21 giugno ed il 30 agosto con serate di concerti, eventi teatrali e proiezioni cinematografiche, con alcuni tra i più popolari personaggi dello spettacolo dal vivo. Gli spettacoli precedentemente in programma che non verranno rappresentati questa estate sono tutti rinviati alla prossima edizione 2021.

Il 21 giugno, notte del solstizio d’estate, si terrà la serata inaugurale della 73esima Estate Fiesolana presso il Teatro Romano di Fiesole alle ore 21.15. Conferma l’appuntamento con il Teatro Pubblico Ligure nelle quattro serate dedicate al “Decameron un racconto italiano in tempo di peste”, scritto da Sergio Maifredi: il 25 giugno con Lucia Poli; il 9 luglio Roberto Alinghieri; il 23 luglio Tullio Solenghi; il 6 agosto con David Riondino e Dario Vergassola. Sempre alle 21.15. Riduzione per i soci solo sull’acquisto dell’abbonamento online fino al 25 giugno a questo link. Due gli appuntamenti con le “Lezioni di Storia”, a cura della Casa Editrice Laterza, dedicate a “Il capo e la folla”.

Il 4 luglio Amedeo Feniello terrà una lezione su Costantino, e il 21 luglio Alessandro Vanoli su Carlo Magno. Sempre alle 21.15. Riduzione per i soci solo sull’acquisto dell’abbonamento online fino al 4 luglio a questo link. Ad agosto il Teatro Romano sarà nuovamente cinema all’aperto con una rassegna di tre settimane curata dalla Fondazione Stensen.

Lastra a Signa

Estate a Villa Caruso Bellosguardo

Il ricco calendario di iniziative parte il 25 giugno con la Fiera di Malmantile, con stand gasronomici e intrattenimenti, che proseguiranno fino al 30 giugno. Il 1° luglio alle 21 tombola all’aperto al Centro Sociale di Lastra a Signa. Il 2 luglio alla Villa Caruso incontro al tramonto con i laboratori di Marilena e Rosanna. Nell’occasione presnetazione della rassegan estiva Voci in Villa 2020 e di Le maschere di dentro, omaggio a Calvino a cura di e con Matteo Belli (prenotazione obbligatoria, 0558721783, info@villacaruso.it).

Il 3 e 4/7 profumi e sapori di Spagna al Circolo di carcheri con pella valenciana e sangria, all’aperto, alle 21 ( prenotazione obbligatoria al 3393456502). Il 9 e 10 /7 “Moon” sempre a Villa Caruso, con Silvia Guidi e Alessio Riccio, in collaborazione con il Teatro delle Arti, prenotazione obbligatoria , 0558721783. L’11/7, sempre in Villa, concerto dedicato alla radio, “Caruso Radio days”, Euleuterio e sempre tua Radiodramma con Nataluzzi e Gentili, prenotazione obbligatoria al 0558721783.

Altri eventi a Villa Caruso: il 18 e 19/7, “recital cantando”, piccola storia del’opera lirica, debutto del nuovo spettacolo della Compagnia delle Seggiole (prenotazione obbigatoria 0558721783); il 24/7, “Parole al vento”, interventi a cura di Gaia Nanni, Roberto Caccavo, Tizio Bononcini ( prenotazione obbligatoria 0558721783); il 28/7, serata lirica con Barbara Marcacci e il pianista Cristiano Manzoni; il 1°/8, concerto al tramonto con la Banda Amedeo Bassi (prenotazione 0558721783); il 1078, “Improvvisazione di peosia e jazz” a cura di witberry con sottofondo musicale jazz improvvisato a cura del Maestro della Compagnia del maggio Musicale Fiorentino Pitero Frediani ( prenotazione 0558721783).

Ma l’estate a Lastra a Signa non finisce qui: il 14 luglio mercatini in piazza Garibaldi ed evento artistico letterario; dal 23 al 26 luglio a Ponte a Signa la Fiesra di sant’Anna; il 26/7 inaugurazione de Le Signe Art Festival a Ponte a Signa con muisca e spettacolo pirotecnico alle 21. Il 29 luglio inaugurazione della mostra “Lo sguardo delle donne” a cura della sezione soci Coop all’Antico Spedale San Antonio e, a seguire, lo spettacolo teatrale “La guerra delle donne” di Luigi Bicchi con la Compagnia MalDestro, alle 21.

Ad agosto: il 3, “Sogno di una notte di mezz’estate” con la mald’Estro Compagnia all’Ereemo di Lecceto, alle 18; il 5 “Da noi c’era Francesco” passeggiata cultural-teatrale di e con Marco Mazzoni nella frazione di Santa Lucia, località San Martino, alle 21; il 25 serata sul tema dell’amore “Corea San Francisco Night” con concerti, installazioni luminose e spettacolo “La storia dei Beatles” di Eugenio Niccolini della compagnia Bottega Instabile, presso via Turati e Giardino Donatori. Dal 23 al 30 agosto la 239 Antica Fiera di Lastra e il 4 settembre l’ “Edipo re” a cura di Underwear Theatre al Parco Fluviale, alle 21.
Info: info@villacaruso.it

Lucca

Estate a teatro

Novità in corso al Teatro del Giglio di Lucca per dare nuovo impulso alla vita culturale della città e del teatro in questa fase di ripartenza. In programma appuntamenti musicali tra fine luglio e agosto, tra cui le “Cartoline pucciniane”, che quest’anno non si terranno in piazza Cittadella ma in piazza del Giglio per rispettare le esigenze di distanziamento sociale. In programma anche “GiglioLab estate”, un laboratorio teatrale all’aperto dedicato alle famiglie e ai ragazzi.
Dettagli su www.teatrodelgiglio.it

Marina di Pisa

Il Teatrino del Sole

Dal 3 al 31 luglio tornano gli spettacoli dedicati ai più piccoli a Marina di Pisa. Ad aprire la stagione estiva il 3, la compagnia bolognese di Mattia Zecchi con Il Castello incantato; il 10, I Guardiani dell’oca, da Chieti, con Il vecchio e il mare, per grandi pupazzi e attore. A seguire il 24, Habanera Teatro con Azzurra Balena, per pupazzi e clown, che chiuderà anche la rassegna il 31, con lo spettacolo per marionette a bacchetta su nero dedicato a Leonardi Da Vinci, Leonardo sono io! Spettacoli alle 21.30, ingresso gratuito su prenotazione.
Info: www.teatrinodelsole.it; prenotazioni obbligatorie a info@teatrinodelsole.it, 345 5004682, Teatrino del Sole, via Arnino 4, Marina di Pisa

Ed ancora…

Trentotto i titoli in cartellone con spettacoli di teatro, danza, circo, musica, su palchi all’aperto e nei chiostri di Sansepolcro (Arezzo) per “Kilowatt Festival” a luglio. A Firenze, il “Festival Cantieri Culturali”, il progetto di Virgilio Sieni con percorsi creativi e cicli di laboratori nei quartieri fiorentini dell’Isolotto, San Bartolo a Cintoia e Legnaia (fino al 10 luglio). Dal 5 al 10 luglio il “Festival delle Colline” con due spettacoli a sera tra i luoghi d’arte, le ville e di Poggio a Caiano, Prato e Carmignano.

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti