Santa Croce sull’Arno: molto partecipato anche l’incontro al Teatro Verdi per “Abbraccia un albero, dai vita a un bosco”

Prossimi appuntamenti: il 24/10, pranzo alla Casa del popolo Giuseppe Gori - Cigoli a San Miniato e il 6/11 al Circolo Arci Il Romito a Pontedera

Si è conclusa ieri con segno positivo ed un pubblico attento e interessato la terza tappa di presentazione della campagna “Abbraccia un albero, dai vita a un bosco” al Teatro Verdi di Santa Croce sull’Arno, il progetto di Unicoop Firenze in collaborazione con Pnat, Legambiente e Re Soil Foundation, per realizzare a Montopoli in Val d’Arno il primo bosco biosostenibile d’Italia, che nascerà in un’ex area industriale bonificata.

Sono intervenuti Andrea Minutolo, responsabile scientifico nazionale di Legambiente e Elisa Azzarello, agronoma e botanica, direttrice amministrativa e responsabile progetti di Green Remediation di PNAT. Per Unicoop Firenze presente Tommaso Perrulli, responsabile progetti sociali.

L’incontro è stato promosso dalle sezioni soci Coop del Valdarno Inferiore e della Valdera. A dare il benvenuto ai partecipanti la presidente della sezione soci Valdarno Inferiore, Angela Bagagli.

Per contribuire alla raccolta fondi per la campagna che prosegue fino al prossimo 21 novembre le sezioni soci Coop organizzano due eventi sul territorio.

Domenica 24 ottobre, alle 13, alla Casa del Popolo Giuseppe Gori – Cigoli. Prenotazione obbligatoria al 3393304333 o al 3392401133. Costo euro 20 a persona, l’intero ricavato andrà al progetto. Organizzato dalla sezione soci Coop del Valdarno Inferiore.

Il menù è tipico toscano:
– antipasto (toscano naturalmente!),
– tagliatelle al ragù,
– arrosto misto cotto nel forno a legna,
– cantuccini e vinsanto.

Sabato 6 novembre la sezione soci Valdera organizza una cena di raccolta fondi la Circolo Arci Il Romito di Pontedera, in via Ugo Dini 26. Costo euro 20 a persona.

Info e prenotazione obbligatoria: 335 8227032 o 334 1668058.

Il menù
Antipasto toscano
Penne al ragù
Prosciutto arrosto con fagioli e insalata
Dolce
Spumante
(In alternativa possibilità di menù vegetariano)

Come contribuire al progetto

La raccolta fondi prosegue fino al prossimo 21 novembre 2021.

Si può contribuire nelle seguenti modalità:
– online su eppela
– alle casse dei punti vendita Coop.fi donando almeno 1 euro o 100 punti della Carta Socio
– tramite bonifico bancario sul conto corrente dedicato IT57D0503402801000000309251

Unicoop Firenze raddoppierà ogni donazione.
Inoltre, puoi sostenere l’iniziativa anche acquistando nei punti vendita Coop.fi i prodotti ViviVerde: parte del ricavato della vendita sarà destinato al progetto.

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti