Ilaria Scarselli, Presidente Confesercenti Empolese Valdelsa e Vice presidente Confesercenti Provinciale con Gianluca D’Alessio, Responsabile Confesercenti Empolese Valdelsa, per “Close The Gap. Riduciamo le differenze”

Oggi al Centro*Empoli per una firma e uno scatto simbolico davanti al manifesto della campagna per sostenere la petizione sulla piattaforma online Change.org per richiedere l'abbassamento dell'IVA sugli assorbenti

Si è conclusa sabato scorso la campagna Coop “Close The Gap. Riduciamo le differenze”, che prevede azioni e impegni concreti della Cooperativa per promuovere la parità di genere e combattere le disparità. Tante le iniziative che coinvolgono soci, dipendenti e fornitori del prodotto a marchio Coop.

Tra queste, la prima azione, è stata il sostegno all’appello lanciato dall’associazione Onde Rosa sulla piattaforma digitale Change.org per richiedere l’abbassamento dell’IVA sugli assorbenti femminili dal 22% al 4%.

La petizione on line ha già superato le 570mila firme. Molte le amministrazioni, istituzioni e associazioni del territorio che hanno voluto testimoniare il loro sostegno alla campagna. Tra queste anche Ilaria Scarselli, Presidente Confesercenti Empolese Valdelsa e Vice Presidente Confesercenti Provinciale, che con Gianluca D’Alessio, Responsabile Confesercenti Empolese Valdelsa, oggi era presente al Centro*Empoli per una firma simbolica ed una foto davanti al manifesto della campagna per testimoniare l’adesione alla campagna per richiedere l’abbassamento dell’IVA sugli assorbenti e invitare la cittadinanza, uomini e donne, ad aderire.

A loro e alla Confesercenti dell’Empolese Valdelsa il ringraziamento da parte della sezione soci Coop di Empoli e della Cooperativa.

Oltre ad invitare tutti i consumatori a firmare la petizione sulla piattaforma Change.org, Unicoop Firenze ha fatto dal 6 al 13 marzo una simulazione di quello che accadrebbe se la proposta di Onde Rosa diventasse realtà mettendo in vendita nei suoi 105 supermercati Coop.fi tutti gli assorbenti a scaffale saranno venduti nei 105 punti vendita Unicoop Firenze come se l’iva fosse ridotta al 4%. Inoltre è stata proposta una confezione particolare “special edition” che richiamava la campagna contro la Tampon Tax per gli assorbenti della linea eco-sostenibile “Vivi Verde Coop, che hanno già l’aliquota ribassata perché compostabili.

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti