Torta con fave, pecorino e pepe

Un'idea in più per il pranzo o un picnic all'aria aperta

Ingredienti (per 6-8 persone)

Preparazione 30 minuti

Cottura 45 minuti

  • 200 g farina di farro Vivi verde,
  • 3 uova Origine,
  • 250 g di ricotta vaccina Vivi verde,
  • 50 g di pecorino romano,
  • 550 g di fave fresche (160 g private del baccello, circa 80 g senza tegumento, l’involucro esterno),
  • 30 g d’olio di semi,
  • 20 g di latte intero,
  • 1 bustina di lievito in polvere per torte salate

Vino consigliato: Franciacorta Docg Fior fiore

La preparazione

Pulite le fave togliendole dal baccello, tagliate il cappuccio con un coltello, poi sbollentatele per un paio di minuti per eliminarne il tegumento, la pellicina che ricopre il seme. In una ciotola sbattete le uova con l’olio, poi aggiungete la ricotta e il latte e amalgamate bene.

Unite al composto il pecorino e mescolate, poi versate la farina setacciata con il lievito e, una volta che il tutto sarà ben amalgamato, le fave. Mescolate delicatamente e trasferite in uno stampo da plumcake da 22-24 cm, imburrato e infarinato. Fate cuocere a 180°C per 35-40 minuti o finché, infilando una lama al centro del tortino, questa uscirà pulita.

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti