Dolce di un limone di Luisanna Messeri

Una ricetta semplice e gustosa per Pasquetta

Luisanna Messeri
Luisanna Messeri
Cuoca toscana prima ad Alice Tv ora su Rai Uno alla Prova del Cuoco.

In frigo avete solo un limone o poco più? Volete preparare un dolce buono e gustoso per Pasquetta? Niente paura, ecco la genialata! Gli ingredienti si contano quasi sulle dita di una mano… Prendete appunti!

Il Dolce di un limone

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia
  • 2 uova
  • un limone biologico
  • 30 grammi di burro
  • 40 grammi di zucchero
  • zucchero a velo
  • miele

La preparazione

Con un pelapatate tagliate tutta la buccia del limone e fattene delle fettine sottili. Il limone naturalmente deve essere biologico, con la buccia edibile. Portate a bollore un pentolino con l’acqua e sbollentate le vostre bucce di limone. Un paio di minuti e poi si scolano.

A questo punto preparate uno sciroppo di zucchero con mezzo bicchiere di acqua e un cucchiaio di zucchero semolato e dentro mettete a candire le bucce che avete sbollentato. Facilissimo! Fate così: quando lo zucchero si sarà sciolto, aggiungete le bucce e lasciate sul fuoco perché tutta l’acqua si deve consumare.

Spremete ora il limone e tenete il succo da parte. Ora tagliate a pezzetti piccoli quello che è rimasto del limone, dopo averlo sbucciato e strizzato. Non si butta via mai niente in cucina!

Le vostre bucce di limone si saranno intanto caramellate, e sul fuoco ora metterete in un altro pentolino i vostri pezzetti di limone tagliati con una cucchiaiata di zucchero. Fateli cuocere per circa 10 minuti.

Prendete la pasta sfoglia, già pronta. Deve essere bella fredda!. Ritagliate delle formine con un coppapasta o con un bicchiere e togliete la asta in eccesso. Ecco la base dei nostri dolcetti.

Adagiate su ogni formina un poco della composta di limone che avete ottenuto cuocendo i pezzi del limone rimasti, basta la punta di un cucchiaio. Poi richiudetele come dei ravioli, sigillandoli con i lembi della forchetta. Spennellate la pasta sfoglia con un uovo sbattuto, mettete tutto su una teglia e poi in forno per circa dieci minuti a 160°.

Nel frattempo in un tegamino mettete 30 grammi di burro e 30 grammi di zucchero e il succo del limone che avevate precedentemente strizzato. Mettete sul fuoco e quando il burro sarà sciolto aggiungete un tuorlo di uovo e girate il tutto fino ad ottenere una salsa al limone speciale.

Ed ora prepariamo il piatto! Un dolcetto con una goccia di miele e qualche buccia di limone caramellata, e una cucchiaiata di salsa al limone e burro, guarnita, a piacere, con una foglia di menta, per dare quel tocco di verde che non guasta mai.

E ricordate: la semplicità non è sempre banalità!

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti