Natale prenotato, Natale salvato

Il pranzo di Natale per chi non ha tempo o non ama stare in cucina ma ci tiene a fare bella figura con gli ospiti

Un’idea veloce

Il Natale si avvicina, il tempo scarseggia. Il menù dell’anno scorso non si può certo riproporre ai parenti, il tempo per inventarsi qualcosa di nuovo non c’è, mentre la voglia di novità non manca e per il 25 dicembre urge un’idea veloce, ma di impatto. Una soluzione per chi lavora fino al 24 pomeriggio può essere prenotare nei punti vendita Coop.fi il pranzo di Natale.

Prenotato!

Due le strade per chi ama molto l’organizzazione e molto meno stare in cucina – o semplicemente fra regali da impacchettare, pensierini da comprare, bambini a casa da scuola e impegni lavorativi dell’ultimo minuto, non ne ha il tempo. Da un lato prenotare nei reparti macelleria e pescheria le materie prime, dall’altro – per chi vuole concedersi il Natale più in relax di sempre – ordinare i piatti già pronti. Nei Coop.Fi anche i reparti forneria e gastronomia accettano prenotazioni.

Sushi a Natale

La novità delle feste 2019 per i palati più esigenti è il sushi. Per il sushi in particolare è attivo anche il servizio di prenotazione online: si chiama Piùsushi e si trova sul portale di vendite online di Unicoop Firenze Piùscelta. Basta ordinare dal catalogo online il sushi prescelto e ritirarlo in uno degli oltre 50 punti vendita Coop.Fi dove è attivo il servizio.

La scelta vizia tutti i palati e anche l’occhio avrà la sua parte. Fra le opzioni più natalizie anche Kome e Himawari, due vassoi speciali e scenografici in formato famiglia. Perfetto come antipasto, il sushi fa la sua figura anche come piatto unico. Tradizionalmente si abbina con sakè o té verde oppure con birra chiara leggera.

Carne e pesce

Sempre pesce, ma da mettere ancora in padella o in forno per ricette più nostrane: ai banchi pescheria, tutti i giorni compreso il lunedì, in base alla disponibilità del mercato ittico, soci e clienti possono trovare un ampio assortimento di pesce fresco. Per le feste, conviene prenotarlo in anticipo, direttamente agli addetti del reparto.

Anche per la carne, i Coop.Fi offrono il servizio di prenotazione presso il reparto macelleria. Per i tempi, la prenotazione deve essere comunicata agli addetti del reparto entro le ore 20, almeno 2 giorni prima del ritiro. Le macellerie propongono inoltre una vasta scelta di carni preparate dai macellai della cooperativa o da fornitori artigiani del territorio, seguendo sfiziose ricette con prodotti di qualità, da cuocere e servire.

Tornando alle soluzioni ancora più veloci, quelle che prevedono come unico impegno da parte del “cuoco” spacchettare, impiattare e servire in tavola, le parole chiave sono forneria e gastronomia. Entrambi i reparti accettano prenotazioni e risolvono il rebus menù delle feste.

Forneria e gastronomia

In forneria si possono trovare stuzzichini e prodotti da forno per tutti i gusti, la gastronomia propone un vasto assortimento di salse, insalate russe e altre specialità.

Per ricevere le notizie ogni settimana
* campi obbligatori

Informativa sulla privacy

Lasciando la tua email autorizzi Unicoop Firenze sc a inviarti la newsletter e dichiari di aver letto l’informativa sulla privacy.