In ricordo di Silvano Fedi

Presentata il 20 aprile in anteprima, nella sala soci Coop, la sepoltura monumentale di Silvano Fedi, che sarà inaugurata la mattina del 25 aprile, alla cui realizzazione ha contribuito anche la sezione soci Coop

Presentata in anteprima il 20 aprile, nella sala soci Coop di Pistoia, il programma per la sepoltura monumentale del partigiano Silvano Fedi, che sarà inaugurata, alle 11.30, del 25 aprile al Cimitero principale di Pistoia, via Campi Santi. Alla conferenza stampa erano presenti il progettista, arch. Antonio Mati e Alessandro Tomasi, sindaco di Pistoia. Con intervento musicale del gruppo Di Terra in Terra.

Interverranno Antonio Mati, architetto; Renzo Corsini, ANPI Comitato Provinciale di Pistoia; Bruno Fedi, fratello di Silvano Fedi e Alessandro Tomasi, sindaco di Pistoia.

Il contributo della sezione soci

“Silvano Fedi rappresenta una parte importante della storia di Pistoia e per questo ci è sembrato doveroso contribuire come sezione soci alla raccolta fondi per la realizzazione del suo monumento funebre nel cimitero della nostra città. per farlo abbiamo organizzato varie iniziative, tra cui anche la camminata del 25 aprile prossimo, alle scoperta delle colline luogo della Resistenza che videro protagonista Silvano Fedi e i suoi compagni.

Ma il valore più importante per noi, come sezione soci, è stato quello della grande partecipazione, e l’aver contribuito a far conoscere al storia di Silvano Fedi a tanti cittadini pistoiesi, circa un centinaio, che sono intervenuti ai nostri eventi, e che in qualche modo si sono fatti testimoni della sua memoria”, commenta la presidente della sezione soci Coop di Pistoia Paola Birindelli.

L’8 maggio 2020 Silvano Fedi è stato proclamato, a larga maggioranza del consiglio comunale, “cittadino illustre di Pistoia”, avendo così diritto ad una sepoltura perenne e gratuita nel cimitero principale della città. Il sepolcro monumentale è stato realizzato grazie ad una campagna di raccolta fondi popolare tra i cittadini, che ha visto il coinvolgimento a fianco delle sedei Anpi della provincia anche della sezione soci Coop di Pistoia.

L’idea è quella di creare accanto al monumento anche un piccolo giardino con una vegetazione che ricordi quella del bosco di Montechiaro, la località del comune di Serravalle dove il Fedi fu ucciso, che accolga le sue spoglie sotto un basamento di pietre di fiume. Su questo sarà posta una grande targa con il volto del partigiano e la scritta “In lui intelligenza, temerarietà e follia, uniti ad una forte spinta ideale divennero eroismo“.

La camminata

La sezione soci Coop di Pistoia rinnova l’invito a partecipare alla camminata del prossimo lunedì 25 aprile, alle 16, “ALLA SCOPERTA DELLE COLLINE DI SILVANO FEDI”. Ritrovo al ristorante Case Soldi. Il percorso di media difficoltà è di circa 5 km. Previsto ristoro a cura del Circolo Arci Bugiani. Contributo libero che andrà per la sepoltura monumentale di Silvano Fedi.
Informazioni e prenotazione obbligatoria: 3488230937 – 3357051498

Per saperne di più sulla storia di Silvano Fedi, leggi la notizia pubblicata sull’Informatore on line, con l’intervista a Renzo Corsini, nell’aprile 2020, oggi presidente dell’Anpi di Pistoia.

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti