Pappardelle con fave e stracciatella

Ingredienti (per 4 persone)

Preparazione: 30 minuti
Cottura: 20 minuti

  • 1 kg di fave fresche in baccello
  • 2 cipollotti
  • 320 g di Tagliatelle di Campofilone Fior fiore
  • 250 g di stracciatella
  • olio extravergine d’oliva
  • 4 ciuffi di prezzemolo
  • sale e pepe

Vino consigliato: Alto Adige Cabernet Sauvignon

La preparazione

Pulite le fave togliendole dal baccello, tagliate il cappuccio con un coltello, poi sbollentatele per un paio di minuti per eliminarne il tegumento. Tagliate finemente i cipollotti e fateli imbiondire a fuoco dolce con un filo d’olio in una padella molto capiente; quindi aggiungete le fave sgusciate e lasciate insaporire per 2 minuti. Aggiustate di sale e spegnete il fuoco. Tritate finemente il prezzemolo e aggiungetene metà alle fave.

Lessate la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente, tenendo da parte un po’ d’acqua di cottura. Versate le tagliatelle nella padella con le fave, aggiungete 1 cucchiaio scarso d’olio e 1 o 2 d’acqua di cottura e rimestate a fuoco vivace.

Distribuite la pasta nei piatti da portata e completate con la stracciatella, il restante prezzemolo, un filo d’olio e pepe macinato al momento.

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti