Gnocchi verdi alle zucchine con sugo al basilico e ricotta

Semplici e gustosi, ideali per un primo piatto primaverile

Preparazione: 30 minuti

Cottura: 30 minuti

Ingredienti (per 4 persone)

Vino consigliato: Alto Adige Pinot bianco

La preparazione

Lessate le patate con la buccia per circa 25 minuti. Tritate la parte verde del cipollotto e delle zucchine, cuocete in padella con un cucchiaio d’olio per 2 minuti. Poi frullate fino a ottenere una crema. Pelate le patate e passatele subito con lo schiacciapatate.

Nel frattempo tritate finemente il rimanente cipollotto e fatelo rosolare a fuoco basso con un cucchiaio d’olio, poi aggiungete il pomodoro, la parte bianca delle zucchine e fate cuocere per 15 minuti. Appena prima di spegnere unite il basilico. Incorporate quindi la ricotta a fuoco spento.

In una ciotola amalgamate con la forchetta la purea di patate con la crema di zucchine e l’uovo poco alla volta, aggiungendo la farina. Con l’impasto preparate degli gnocchi. Portate a ebollizione l’acqua, salate e, aiutandovi con due cucchiaini, fate cadere gli gnocchi direttamente nella pentola. Cuocete per 3 minuti da quando vengono a galla.

Condite gli gnocchi con il sugo e completate, a piacere, con parmigiano e un filo d’olio a crudo.

Questa è una delle ricette che potete trovare nella rivista “Fior fiore in cucina”. Il numero di maggio è in vendita nei Coop.fi a 1 euro.

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti