Pochi ma buoni

Ho da poco comprato una confezione dei nuovi pancake a marchio Coop e sono rimasto spiacevolmente colpito (e sorpreso, vista la vostra rinomata attenzione a queste tematiche) dal packaging con solo 6 (!) pancake (in uno spazio in cui potevano starcene perlomeno 10-12), incellofanati con ulteriore plastica. Immagino che sia per preservarne la durata, però vi esorterei semplicemente a fare una confezione tubulare in cui non vi sia tale spreco di materiali. È stato davvero difficile digerire (lo spreco, non il pancake che era piuttosto buono).

(Nicola M.)

Ci fa piacere che questo nuovissimo prodotto sia stato apprezzato (in effetti sta registrando un vero e proprio boom). Gli imballaggi usati sono stati ideati e testati per mantenere al meglio consistenza e caratteristiche organolettiche. Il pancake deve essere soffice e il sacchetto di carta per forma e dimensione aiuta a non schiacciare le monoporzioni durante tutta la filiera distributiva, dal produttore ai nostri magazzini, al punto vendita, fino al carrello del consumatore. Sia l’incarto in plastica che quello esterno in carta sono smaltibili nella raccolta differenziata, rispettivamente di plastica e carta. Ringraziamo comunque il socio per il suggerimento, che sarà preso in considerazione e valutato in chiave di una sempre maggiore sostenibilità.

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti