Al Cinema!

Per i soci Unicoop Firenze torna il cinema con lo sconto: dall’8 al 31 dicembre con 500 punti (da gennaio con 1000) si può richiedere la Carta Toscana al Cinema: ogni giorno della settimana film a prezzo ridotto nelle sale del circuito Agis

Lady Gaga bella, arrogante e letale. Diabolik con gli occhi di ghiaccio di Luca Marinelli. Monica Bellucci con i capelli grigi, strega dal cuore grande, a duettare con una ragazzina, star di TikTok. Ne avremo di cose da vedere questo mese al cinema e, se contagi e norme anti-Covid lo permetteranno, capiremo se c’è ancora la voglia di tornare in sala.

Ma quali sono le proposte sullo schermo? Di tutto, tranne il cinepanettone, prodotto della pasticceria cinematografica italiana che non esiste più. Ci saranno invece grandi film spettacolari, alcuni film d’autore e anche film di animazione. Ma andiamo con ordine.

Uscirà il 16 dicembre The House of Gucci, il film di George Ridley Scott con Lady Gaga, già diventato un cult. Anni ‘90 scintillanti, pacchianeria ed eleganza, ricchezza sfrenata: Ridley Scott ricostruisce l’Italia della moda. Lady Gaga interpreta Patrizia Reggiani, moglie di Maurizio Gucci e mandante del suo omicidio. Nel cast, pazzesco, anche Adam Driver, Al Pacino, Jared Leto, Salma Hayek, Jeremy Irons e la bellissima Mădălina Ghenea. Le riprese si sono svolte in Italia, fra Roma, Milano, Firenze e il lago di Como.

Lo stesso giorno sarà nei cinema anche Diabolik, il film che i Manetti Bros. hanno tratto dal fumetto supercult creato negli anni ‘60 da due distinte signore milanesi, le sorelle Giussani. Protagonista Luca Marinelli. Il ruolo di Eva Kant – il nome fu scelto dalla sorella minore, Angela Giussani, che aveva scritto una tesina sul noto filosofo – affidato al fascino di Miriam Leone.

E sempre il 16 dicembre uscirà West Side Story. Steven Spielberg ripercorre la vicenda del musical del 1961, che raccontava l’amore fra due ragazzi di diversa estrazione, lei immigrata portoricana, lui ribelle newyorkese. Il regista più “spettacolare” al mondo non ha sprecato l’occasione. Ha ricreato i colori del cinema classico, per raccontare l’innamoramento più drammatico e impossibile dai tempi di Romeo e Giulietta.

Ma c’è un altro gigante del cinema che scende in campo. Il 2 dicembre esce Cry Macho. Regista e protagonista, il più incredibile dei novantenni: Clint Eastwood. Che si mette il cappellaccio da cowboy in testa e racconta la storia di un vecchio campione di rodei che accetta una missione fuori legge: rapire il figlio del suo boss, che vive in Messico con la madre alcolizzata. Un film dolente, crepuscolare, struggente come le rughe sul volto di Clint.

Se siete fan del cinema d’autore, non lasciatevi sfuggire – esce l’8 dicembre – Nowhere Special di Uberto Pasolini, film semplice e toccante. Siamo a Belfast, Irlanda del Nord. John è un lavavetri gentile e silenzioso: ha un bambino di quattro anni, e non troppo tempo da vivere ancora. Ogni giorno, ogni momento, ogni gesto si trasformano in qualcosa di prezioso.

Vi abbiamo rattristato con queste ultime righe? Torniamo su di spirito e di umore con Sing 2, il film di animazione sequel di quello del 2016 che vedeva koala, istrici, gorilla, topi ed elefantesse gentili cantare meravigliosamente. Fra i doppiatori italiani anche Adelmo Fornaciari, ovvero Zucchero. Esce il 23 dicembre.

Nell’ultimo giorno dell’anno, invece, uscirà La befana vien di notte 2 – le origini, prequel del film che a Natale 2018 incassò 8 milioni di euro. Non ci sarà Paola Cortellesi, ma una Monica Bellucci dagli inediti capelli grigi, strega benevola, protettiva verso la protagonista, interpretata – sorpresa assoluta – da Zoe Massenti, diciannove anni, star di Instagram, con 3 milioni di follower su TikTok. Il futuro è già qui.

In sala con lo sconto

Per i soci di Unicoop Firenze torna il cinema con lo sconto: dall’8 al 31 dicembre con 500 punti (da gennaio con 1000) si può richiedere la Carta Toscana al Cinema che permette ogni giorno della settimana di vedere film a prezzo ridotto nelle sale del circuito Agis

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti