Sostieni il Meyer con orzo e pomodori nei Coop.fi

Dal 12 al 25 agosto acquistando i prodotti segnalati sostieni la Fondazione dell'Ospedale Pediatrico Meyer e accumuli punti extra sulla Carta Socio.

Nuovo appuntamento con la buona spesa a sostegno della Fondazione dell’Ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Acquistando i prodotti segnalati, Unicoop Firenze donerà l’equivalente dei punti extra accumulati sulla Carta Socio alla Fondazione Meyer.

Dal 12 al 25 agosto la promozione riguarda i pomodori oblunghi Bio Vivi verde Coop in confezione da 500 gr e l’orzo perlato Bio Vivi Verde Coop in confezione da 400 gr.

Un’occasione per mangiare sano, fare del bene all’ambiente e contribuire a sostenere chi aiuta i bambini a stare meglio.

L’orzo

Si ritiene che l’orzo sia uno dei cereali più antichi: coltivato in Medio Oriente nel 7° millennio a.C. e da qui si è diffuso in tutto il mondo. Appartiene alla famiglia delle graminacee e il suo nome latino è Hordeum vulgare.
In antichità, popolazioni greche e romane si alimentavano prevalentemente con questo cereale (pane e zuppe); esistono inoltre testimonianze di Plinio il Vecchio sulla prevalente alimentazione a base di orzo dei gladiatori romani.
Il padre della medicina, Ippocrate, ne aveva riconosciuto l’alto valore energetico e raccomandava questo preparato per la digestione e per l’alto potere antinfiammatorio.

Come utilizzarlo?
L’utilizzo dell’orzo si ritrova in molteplici applicazioni: può essere tostato per ottenere una polvere con cui preparare un ottimo caffè, può essere fermentato per ottenere delle bevande alcoliche, oppure consumato in chicchi dall’ottimo profilo nutrizionale.

L’orzo, è ricco di fibre ed è fonte di preziosi minerali, soprattutto Potassio e Fosforo, mentre le vitamine più presenti sono quelle del gruppo B, in particolare la Niacina, la Tiamina, la Piridossina e i folati. La presenza di importanti elementi come fibre e vitamine, conferisce all’orzo proprietà utili alla salute dell’apparato gastrointestinale e cardiovascolare.

Idee in cucina
L’orzo può trovare delle soluzioni vincenti anche nell’alimentazione dei piccoli!Può essere impiegato per la preparazione di ottime minestre o zuppe, golose polpette, risottato (proprio come si fa col riso) oppure anche preparato freddo e condito con verdure e dadini di formaggio.

I pomodori

Poveri di calorie, ricco di sali minerali, vitamina A e vitamina C, nonché di antiossidanti salutari per la pelle.
Idee in cucina
Invitanti, gustosi, “comodi”: grazie alla loro versatilità, sono amati anche dai bambini. Ottimo per la preparazione di insalate ed indicato anche nell’elaborazione di piatti cotti.
Buoni mangiati freschi in antipasti veloci e sfiziosi o come “spezza-fame” in abbinamento ad altre verdure crude. Tra le idee, non può mancare una salutare bruschetta al pomodoro per la merenda dei più piccoli!

Le schede di approfondimento sui prodotti sono a cura dell’Unità professionale Dietetica dell’Ospedale Meyer

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti