L’ambiente ti fa bella

Attenzione ambientale, garanzia di qualità e sostegno al territorio.Nei Coop.fi prodotti naturali e toscani per la cura della persona

La bellezza si fa sostenibile e toscana. Lo shampoo è solido per risparmiare acqua e ridurre i rifiuti, perché una saponetta corrisponde a circa due flaconi del prodotto liquido.

Il bagnoschiuma è super-delicato per pelle e ambiente. Le confezioni sono in carta che deriva dal mais, in “eco-plastica” o in materiali 100% riciclati.

Nei Coop.fi la famiglia verde cresce e da luglio si allarga ai cosmetici: sullo scaffale eco e toscano presente in 27 punti vendita, accanto ai detergenti per pulire casa, arrivano le proposte per la cura della persona, dalla maschera per capelli allo scrub.

Tutto made in Tuscany, per accorciare il viaggio verso il supermercato, con ingredienti bio o al 98% di origine naturale. Un progetto di Unicoop Firenze per mettere nel carrello tre valori della cooperativa: attenzione ambientale, garanzia di qualità e sostegno al territorio.

Bio, eco, naturale

La Toscana è una delle regioni italiane con il numero più alto di aziende di prodotti per la bellezza, mentre Firenze è tra le 12 province specializzate nel settore, dice l’ultimo rapporto di Cosmetica Italia, l’associazione di categoria. Pure in tempi di pandemia, cresce l’attenzione dei consumatori per la cosmesi naturale, eco e vegan, circa il 16% del mercato nazionale, segmento che anche nei Coop.fi ha visto aumentare le vendite durante il 2020, con punte dell’80% in più per il sapone liquido “verde” e del 70% per i trattamenti corpo ecologici certificati. Così Unicoop Firenze ha lavorato insieme a tre fornitori locali per aumentare l’assortimento a km zero.

Solido o liquido?

Si amplia l’offerta dei cosmetici solidi con otto proposte delle Saponerie Mario Fissi (Scandicci-Firenze), in un pratico panetto da 50 grammi: shampoo, balsamo, bagnoschiuma, crema da barba, scrub e detergente viso. Le formulazioni sono eco e vegane a base di olio d’oliva e girasole, senza quello di palma, come succede per altri otto prodotti in flacone, firmati sempre Mario Fissi.

Buoni dentro e fuori, perché il contenitore dei detergenti liquidi è di un particolare tipo di plastica, chiamata Pe Green, che deriva dalla lavorazione della canna da zucchero. Lo stesso materiale è stato scelto per la nuova linea “Bio Vegan Beauty”, dell’impresa di eco-cosmesi La Verde Vita di Calcinaia (Pisa), che impiega oli essenziali e ingredienti da agricoltura biologica, certificati Aiab e Qualità vegana, per creme viso e corpo, bagnodoccia e trattamenti per capelli. C’è pure il siero anti-età con acido ialuronico e vitamina C.

Completano l’assortimento le novità dell’Antica Saponeria Toscana, marchio di Tavarnelle Val di Pesa, nel Chianti fiorentino: maschere per capelli, bagnoschiuma e shampoo hanno formulazioni particolarmente delicate, al 98% di origine naturale, impreziosite da estratti vegetali come olio di mandorle, burro di karité e aloe, senza siliconi, parabeni e Sodium Lauryl Sulfate (Sls). Inoltre la confezione è in plastica 100% riciclata.

Spazio ai toscani

Questo è l’ultimo tassello del progetto di Unicoop Firenze che ha introdotto nei principali punti vendita uno spazio dedicato solo ai prodotti toscani, ecologici e con confezioni a zero plastica vergine. Lo scorso aprile hanno debuttato i detersivi per la pulizia di casa, realizzati con materie prime di origine vegetale, ora sullo stesso scaffale arrivano gli eco-cosmetici, per prendersi cura del corpo e dell’ambiente.

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti