Ciao Erriquez!

Ieri, domenica 14 febbraio, è morto Enrico Greppi, in arte Erriquez, volto e anima della Bandabardò. Vogliamo ricordarlo con questo blitz musicale tra i carrelli del Centro*Ponte a Greve nel gennaio 2015, nell’ambito di “Cooncertiamo”.
Con la sua band è stato a fianco della Cooperativa e della Fondazione Il Cuore si scioglie in tante occasioni. Tra le ultime, la serata al TuscanyHall per raccolta fondi per il restauro del Memoriale di Auschwitz e l’inaugurazione del Murales dedicato a Nelson Mandela nella piazza antistante il Coop.fi di piazza Leopoldo.

Potrebbe interessarti

Ciao Erriquez!

Ieri, domenica 14 febbraio, è morto Enrico Greppi, in arte Erriquez, volto e anima della Bandabardò. Vogliamo ricordarlo con questo blitz musicale tra...

In visita alla Crusca

Da febbraio fino a fine ottobre 2021 visite virtuali guidate gratuite, per gruppi e singoli, per conoscere i luoghi, la storia e...

L’impegno ogni giorno

Oltre 1,5 milioni di euro raccolti con la campagna "Sosteniamo la ricerca oggi per tornare vicini domani" per la ricerca sugli anticorpi...

Il Maragià di Firenze. Il libro di Paolo Ciampi

Il libro di Paolo Ciampi ci racconta la storia del principe indiano di Firenze. Intervista allo scrittore

Consigli per la sicurezza in auto d’inverno

Alcuni consigli per viaggiare in sicurezza in strada nei mesi invernali, in collaborazione con la Protezione civile si Sesto Fiorentino.

Luci a Palazzo Strozzi

Fino al 7 febbraio 2021 Palazzo Strozzi a Firenze presenta We Rise by Lifting Others (Ci eleviamo sollevando gli altri), nuovo progetto dell’artista Marinella Senatore, che propone...