“Un gesto normale, un dono straordinario”: il sostegno dell’Avis di San Giuliano Terme, e del sindaco di Vecchiano e presidente della provincia di Pisa

Oggi al Coop.fi di Vecchiano per testimoniare la loro adesione alla campagna per sensibilizzare alla donazione di sangue e plasma promossa da Unicoop Firenze, in risposta all'appello lanciato dalla regione Toscana, Euro Porta, presidente Avis di San Giuliano Terme e Massimiliano Angori, sindaco di Vecchiano e presidente della provincia di Pisa

Uno scatto fotografico simbolico, insieme al presidente della sezione soci Coop Valdiserchio Versilia Piero Lomi e alla direttrice del Coop.fi di Vecchiano, per testimoniare il proprio sostegno alla campagna “Un gesto normale, un dono straordinario”, per sensibilizzazione alla donazione di sangue e plasma, promossa da Unicoop Firenze in risposta all’appello lanciato dalla Regione Toscana.

Oggi al Coop.fi di via Provinciale Argine Vecchio, il presidente dell’Avis San Giuliano Terme Euro Porta in rappresentanza dell’associazione e il sindaco di Vecchiano e presidente della provincia di Pisa, Massimiliano Angori. Con loro anche Michela Fioravanti della Direzione soci Unicoop Firenze.

La campagna

Donare sangue e plasma: un invito aperto a tutti a cui rispondere con un gesto di solidarietà concreta. In collaborazione Regione Toscana e le associazioni di volontariato, Unicoop Firenze lancia la campagna di Natale che, quest’anno, è dedicata alla promozione della donazione di sangue e plasma.

Una campagna che mette al centro l’importanza di un atto disinteressato, che gratifica chi lo fa ed è fondamentale per chi lo riceve e per tutta la comunità. Perché l’uso del sangue e dei suoi derivati è necessario nella quotidianità di molte terapie e di interventi chirurgici, oltre che nel caso di urgenze.  

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

    Potrebbe interessarti