Gli occhi del bosco. Un crowdfunding per i Monti Pisani

Dal 22 novembre raccolta fondi per finanziare il progetto di videosorveglianza nei luoghi colpiti dagli incendi di settembre 2018. Si può donare online o partecipando alle iniziative delle sezioni soci

Campagna di raccolta fondi Gli Occhi del Bosco, per finanziare il progetto di videosorveglianza nei Monti Pisani, nei luoghi colpiti dagli incendi di settembre 2018.
Un progetto è realizzato in collaborazione con le sezioni soci Valdera, Cascina, Pisa, Valdiserchio Versilia con il Centro intercomunale Protezione Civile Monte Pisano, i comuni di Buti, Calci, Vecchiano, Vicopisano, San Giuliano Terme, e il patrocinio dei comuni di Cascina e Pisa.

Il progetto prevede la realizzazione di un impianto di videosorveglianza mediante l’installazione di videocamere ad alta risoluzione interconnesse tra loro e collegate alla sala operativa di protezione civile. Le otto videocamere dell’impianto di sorveglianza permetteranno alla Protezione Civile e al sistema regionale di anti-incendi boschivi in prima battuta la visualizzazione delle situazioni a rischio, ma anche la gestione delle emergenze e la messa in sicurezza delle popolazioni e di chi opera in antincendio ed in protezione civile.

Come contribuire alla raccolta fondi?
Per contribuire alla raccolta fondi è possibile donare almeno 1 euro o 100 punti della Carta Socio alle casse dei punti vendita coop.fi
oppure
online sulla piattaforma Eppela, www.eppela.com/gliocchidelbosco

La raccolta fondi è sostenuta dalle sezioni soci coop coinvolte, che stanno organizzando iniziative ed eventi di raccolta fondi.

(Nella foto la presentazione della campagna il 21 novembre nel Comune di Calci)

Clicca per restare aggiornato su tutte le iniziative

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti