Festa dell’ambiente al Parco del Neto di Calenzano

Domenica 27 settembre, dalle 10 alle 18, mercato agroalimentare, laboratori, e punti ristoro

Tante idee per l’edizione 2020 della Festa dell’Ambiente si svolgerà domenica 27 settembre al Parco del Neto di Calenzano, dalle 10 alle 18. Ci saranno Puliamo il Mondo, il mercato agroalimentare, laboratori ed eventi per adulti e piccini, una mostra, punti ristoro, stand informativi. In caso di maltempo la festa sarà rinviata a domenica 4 ottobre.

Sarà presnete anche la sezione soci Coop di Sesto Fiorentino Calenzano con i prodotti della linea Vivi verde Coop.

Il programma

Dalle 10 alle 18 – mercato agroalimentare e street food

Dalle 10 alle 17 – “Animali in festa“in collaborazione con gli allevatori di Calenzano.

Attività didattiche e laboratori

ore 10 – passeggiata “Alla scoperta degli alberi del Parco“, a cura del dott. Leonardo Gori
ore 10.30 – letture animate a cura di CONVOI onlus
ore 11 – ginnastica dolce per tutte le età con la dott.ssa Anna Baluganti
ore 11.30 – letture animate a cura di CONVOI ONLUS, lezione di nordic walking a cura dell’istruttrice Paola Paggi, scuola italiana nordic walnkg ( 1 ora, max. 4 partecipanti).
I Colombi Viaggiatori“: la razza, l’allevamento e come si addestrano. Segue esibizione spettacolo con i colombi a cura di Domenico Imperatrice.
ore 15, lezione di nordic walking a cura di Laura Poggi
ore 15.30, letture animate con CONVOI ONLUS
ore 16, passeggiata “Alla scoperta degli alberi del Parco”, a cura del dott. Leonardo Gori
ore 16.30 – merenda offerta da Unicoop Firenze
ore 17 – letture animate a cura di CONVOI ONLUS
Lezione di Nordic Walking a cura dell’istruttrice Paola Poggi, scuola italiana nordic walking.

Tutte le iniziative sono gratuite, prenotazione obbligatoria presso ATC 0550502161, segreteria@atccalenzano.it

Le attività sono per partecipanti di tutte le età ( i bambini dovranno essere accompagnati dai genitori), eccetto la lezione di nordic walking che è solo per adulti.



Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti