Donne tutti i giorni

Al Centro*Empoli la sezione soci Coop rende omaggio alle donne

 

Le donne famose, quelle che hanno cambiato il mondo e quelle che ogni giorno fanno la differenza. C’è Rita Levi Montalcini accanto a Larissa Iapichino. Ci sono le donne di ieri che hanno fatto la storia del cinema come Anna Magnani o la rivoluzione come Tina Modotti e quelle di oggi come l’infermiera simbolo della lotta al Covid Alessia Bonari, la campionessa paraolimpica Bebe Vio e Fabiola Giannotti, prima donna in 60 anni a guidare il Cern di Ginevra.  

Tutte sulla vetrofania che la sezione soci Coop di Empoli ha realizzato per l’otto marzo 2021, Giornata Internazionale della Donna, e installato davanti alla sala soci, dentro il Centro*Empoli di Unicoop Firenze, proprio davanti al Coop.Fi. Ognuna accompagnata da una citazione che mette in evidenza il ruolo delle donne nella società e l’importanza di abbattere le disparità di genere. Così ad esempio Tina Anselmi è associata alle parole “Quando le donne si sono impegnate nelle battaglie le vittorie sono state vittorie per tutta la società. La politica che vede le donne in prima linea è politica d’inclusione, di rispetto delle diversità, di pace” mentre sotto la foto della Premio Nobel Rita Levi Montalcini si legge “Le donne che hanno cambiato il mondo non hanno mai avuto bisogno di mostrare nulla, se non la loro intelligenza”. Ancora Leonilde Iotti: “La presenza delle donne in Parlamento ha elevato i problemi delle donne come parte integrante della vita politica italiana. In passato questi problemi venivano tenuti a margine”. 

“Otto marzo 2021. Donne tutti i giorni è il titolo del collage di foto di donne a cui abbiamo voluto dare spazio per questa Giornata Internazionale della Donna – spiega la presidente della sezione soci Coop di Empoli, Francesca Martini -perché siamo convinte che il ruolo della donna nella comunità, come pilastro della nostra società, debba essere riconosciuto, valorizzato e sostenuto 365 giorni l’anno. Con la pandemia abbiamo visto come la posizione delle donne continui ad essere più scomoda e alla figura femminile continui a venir delegato un carico di impegni molto pesante. Il messaggio che vogliamo lanciare va nella direzione della parità di genere, indispensabile ogni giorno”.  

“Ringraziamo la sezione soci Coop di Empoli per questa iniziativa che mette in evidenza tanti esempi di donne importanti nella storia di Italia e nella quotidianità. Ci sono donne famose ed altre meno conosciute, ma l’idea è quella di rendere omaggio a tutte le donne – afferma Barbara Pollero, direttori Soci e Strategie di Unicoop Firenze – come cooperativa sono molte le azioni che mettiamo in campo costantemente per la parità di genere e da poco abbiamo lanciato l’Agenda Rosa, con una serie di azioni per ridurre le differenze”. 

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti