Piccoli supereroi al Meyer per amico

Alla festa dell'Ospedale pediatrico Meyer di Firenze c'era anche la Fondazione Il Cuore si scioglie con uno spazio dedicato ai #superhumans della campagna di solidarietà Il Momento è adesso

C’erano anche Martin Luther King, Greta Thundberg, Pietro Bartolo e Liliana Segre, fra gli altri, sabato 22 febbraio al Meyer per amico, l’appuntamento annuale che apre le porte dell’ospedale pediatrico fiorentino a tutti i cittadini, piccoli e grandi. I ritratti dei #superhumans della campagna della Fondazione Il Cuore si scioglie erano presenti al Meyer e a loro è stato dedicato uno spazio dove i bambini hanno colorato e personalizzato le figure, reinterpretate dalle street artist anonime #lediesis, dei personaggi passati e attuali che hanno cambiato la storia e in questo modo imparare a conoscerle.

#ilmomentoèadesso

Martin Luther King, Greta Thunberg, Madre Teresa di Calcutta, Liliana Segre, Falcone e Borsellino e Pietro Bartolo sono stati i protagonisti della campagna che da inizio dicembre 2019 a metà gennaio 2020 è apparsa sui muri del centro di Firenze. L’occhiolino caratteristico delle opere del collettivo fiorentino #lediesis, la “divisa” da supereroe sotto la giacca, i #superhumans, firmati #lediesis per la Fondazione Il Cuore si scioglie interpretano al meglio l’invito ad agire contenuto nella frase pronunciata da Martin Luther King “Time is now- Il momento è adesso”. Il momento sollecitato dalla Fondazione Il Cuore si scioglie è la partecoipazione ai progetti di solidarietà.

Scopri i progetti

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti