Non ti scordar di te. Un fiore per la ricerca sull’Alzheimer

Coop e Airalzh insieme per la ricerca in occasione della Festa della mamma. Dal 4 al 10 maggio soci e clienti potranno sostenere l’Associazione Italiana Ricerca Alzheimer onlus acquistando una calla in tutti i supermercati Coop.fi

La festa della mamma è alle porte e, anche in tempo di virus, la data è tra quelle da non dimenticare. Per l’occasione Coop e Airalzh propongono un fiore per festeggiare e per sostenere la ricerca: dal 4 al 10 maggio soci e clienti potranno dare un contributo all’Associazione Italiana Ricerca Alzheimer Onlus grazie all’acquisto di una mini calla che sarà presente in tutti i punti vendita Coop.

Anche nei Coop.fi sarà possibile acquistare una calla per dare un contributo concreto alla ricerca: per ogni piantina venduta, un euro sarà infatti devoluto a sostenere gli sforzi in campo scientifico portati avanti dalla Onlus e dai suoi ricercatori.

La collaborazione fra Coop e Airalzh è attiva dal 2016 quando è stata lanciata la campagna Non ti scordar di Te: in questi anni, tante le iniziative promosse sul territorio a favore della raccolta fondi per la ricerca scientifica sull’Alzheimer, una malattia che oggi colpisce circa il 5% delle persone con più di 65 anni e che, a causa dell’aumento delle aspettative di vita, è destinata a crescere e ad avere un impatto sociale ancora più importante.

Con un acquisto sarà possibile dare il proprio contributo alla ricerca portata avanti da Airalzh, attualmente l’unica associazione che promuove e sostiene a livello nazionale la ricerca medico-scientifica sulla malattia dell’Alzheimer e altre forme di demenza. Un aiuto piccolo ma importante anche per il settore florovivaistico italiano, colpito come molti altri, dalla crisi economica legata all’attuale emergenza del Coronavirus.

(S.B.)

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti