Scandicci: il 5 agosto l’inaugurazione dei due nuovi box domotici Olly presso i Coop.fi di via Aleardi e Vingone

Permetteranno la raccolta degli oli esausti di uso alimentare e di avviarli al riciclo. Il taglio del nastro giovedì mattina

La raccolta degli oli esausti diventa sempre più facile, “Smart” e “Green”, grazie ai box domotici che permettono di raccoglierli ed avviarli a riciclo. Giovedì 5 agosto saranno inaugurati i due nuovi punti di raccolta di Scandicci, presso i Coop.Fi di via Aleardi e via Masaccio (loc. Vingone).

Il taglio del nastro nella giornata di giovedì avrà luogo alle 10.30 in via Aleardi alla presenza di:

  • Barbara Lombardini, ass. all’ambiente del Comune di Scandicci,
  • Nicola Ciolini, presidente di Alia Servizi Ambientali SpA,
  • Alessandro Gori, responsabile servizi grandi utenze,
  • Adriano Sensi, presidente sezione soci Coop di Scandicci
  • Claudio Vanni, responsabile relazioni esterne di Unicoop Firenze,
  • Stefano Bianchi, direttore Operativo Eco.Energy.

Alle 11.30, invece, sarà la volta della struttura ubicata a Vingone, e saranno presenti :

  • Barbara Lombardini, ass. all’ambiente del Comune di Scandicci,
  • Giuseppe Meduri, dirigente Comunicazione e Sostenibilità di Alia insieme al responsabile servizi grandi utenze
  • Adriano Sensi, presidente sezione soci Coop di Scandicci,
  • Tommaso Perrulli, direzione soci Unicoop Firenze,
  • Giovanni Petrelli, responsabile Ambiente ed Energia Unicoop Firenze,
  • Nicola Fredducci, settore Ambiente ed Energia Unicoop Firenze,
  • Stefano Bianchi, direttore Operativo Eco.Energy.

L’importanza di un corretto smaltimento

L’installazione dei box permette di gestire un rifiuto molto impattante come l’olio esausto; il conferimento errato negli scarichi delle cucine oltre a danneggiare le fognature, infatti, inquina falde acquifere e mare. È fondamentale, quindi, il loro corretto conferimento ed avvio a riciclo.

Gli oli vegetali esausti (quelli della frittura, ma anche quelli dei vasetti di tonno, o dei sottoli per esempio) se correttamente raccolti possono essere avviati al riciclo per la produzione di biocarburanti.

Per questo Eco.Energy e Alia Servizi Ambientali SpA, in collaborazione con Unicoop Firenze, sono impegnate ad incrementare questa raccolta tramite l’attivazione di box innovativi sul territorio, automatizzati ed ubicati in aree molto frequentate.

Le nuove strutture permettono la raccolta degli oli, il tracciamento del contenitore Olly ed un’ottimizzazione del servizio. Gli utenti, infatti, possono accedere alla struttura con la OLLY card oppure la chiavetta verde in dotazione agli utenti.

Per maggiori informazioni

Dove sono i punti di raccolta OLLY?

  • https://olly.ecopuntoenergia.com/dove-olly/
  • Numero Verde 800589786 (lun. – ven. 9-18)
  • www.aliaserviziambientali.it,
  • la APP Junker, scaricabile gratuitamente dagli Store per sistemi IOS ed Android che permette di localizzarsi sul territorio e trovare i servizi di Alia più vicini, oppure contattare il call center, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 19.30 e il sabato dalle 8.30 alle 14.30, con i tre numeri 800 888 333 (da rete fissa, gratuito) o 199 105 105 (da rete mobile, a pagamento, secondo i piani tariffari del proprio gestore), 0571.196 93 33 (da rete fissa e rete mobile).

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti