Fiera di Scandicci: grande partecipazione ieri all’incontro con il prof. Mancuso al Centro Rogers

Alcune immagini dell'evento promosso dalle sezioni soci Coop dell'area fiorentina per far conoscere il progetto di Unicoop Firenze "Abbraccia un albero, dai vita a un bosco"

“Abbiamo poco tempo per salvare il nostro pianeta, ma possiamo farlo, insieme: piantiamo alberi”. Così il neurobiologo vegetale prof. Stefano Mancuso ha concluso ieri all’Auditorium del Centro Rogers la sua lectio magistralis davanti ai tanti soci e cittadini intervenuti per la presentazione della campagna “Abbraccia un albero, dai vita a un bosco”, promossa da Unicoop Firenze in collaborazione con Pnat, Legambiente e Re Soil Foundation, per realizzare a Montopoli in Val d’Arno il primo bosco biosostenibile d’Italia, che nascerà su un’ex area industriale bonificata.

L’obiettivo è piantare 3mila alberi che si stima saranno in grado tra 10 anni di assorbire 170 tonnellate CO2 e una mole importante di inquinanti (polveri fini, ossido di azoto, ecc), con  importanti benefici per la qualità dell’aria, che aumenteranno esponenzialmente al passare degli anni.

L’idea è quella di far nascere una nuova area boschiva, che sia a tutti gli effetti visitabile inserendo un percorso che impatti al minimo la superficie del suolo ma che permetta alle persone di vivere un’esperienza a contatto con la natura, con l’obiettivo di sensibilizzare e innescare comportamenti virtuosi verso l’ambiente e il territorio.

L’incontro di ieri, che ha visto la partecipazione anche del sindaco di Scandicci Sandro Fallani e di Daniela Mori, presidente del Consiglio di Sorveglianza di Unicoop Firenze, è stato promosso dalle sezioni soci Coop di Scandicci, Bagno a Ripoli, Campi Bisenzio, Firenze nord est, Firenze sud est, Firenze sud ovest, Firenze nord ovest, Impruneta Tavarnuzze, Sesto Fiorentino Calenzano, Le Signe. A dare il benvenuto a tutti gli intervenuti a nome di tutte le sezioni soci Coop, il presidente della sezione di Scandicci, Adriano Sensi.

Come contribuire

La campagna “Abbraccia un albero, dai vita a un bosco” prosegue fino al 21 novembre 2021.

Si può contribuire contribuire a questo importante progetto nelle seguenti modalità:
– online su eppela
– alle casse dei punti vendita Coop.fi donando almeno 1 euro o 100 punti della Carta Socio
– tramite bonifico bancario sul conto corrente dedicato IT57D0503402801000000309251

Unicoop Firenze raddoppierà ogni donazione.
Inoltre, si può sostenere l’iniziativa anche acquistando nei punti vendita Coop.fi i prodotti ViviVerde: parte del ricavato della vendita sarà destinato al progetto.

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti