Cena di solidarietà per il progetto Aretè donne

Martedì 31 maggio, alle ore 20, alla Casa del popolo Arci di Caldine. Prenotazioni al 3391718471 oppure 0555385341

Tutti a cena per aiutare l’Associazione Le Curandaie a realizzare il progetto “Aretè Donne”, per creare una rete di sostegno per individuare e risolvere le fragilità e combattere ogni forma di discriminazione, attraverso una serie di interventi a favore di donne e minori. Lo scopo del progetto è raccogliere i fondi per poter attivare sportelli di supporto psicologico e burocratico, avviare il corso di lingua italiana, offrire opportunità educative extra-scolastiche gratuite, attivare un percorso basato sul metodo TRE (Trauma Release Exercise) per superare abusi psicologici ed emotivi.

Si tratta di uno dei progetti di Pensati con il Cuore in collaborazione con la Fondazione Il Cuore si scioglie e, nel caso specifico di questo progetto, il sostegno della sezione soci Coop di Firenze nord est.

L’appuntamento è per martedì 31 maggio, alle ore 20, alla Casa del popolo Arci di Caldine, via Faentina 183, a Fiesole. Partecipando contribuirete alla raccolta fondi e a realizzare il progetto dell’associazione fiorentina che ha sede nello storico quartiere de Le Cure.

Per info e prenotazioni: 3391718471, oppure 0555385341.
Richiesto un contributo di 15 euro.

Come Contribuire

Poetete contribuire alla campagna anche tramite le seguenti modalità:

  • donando direttamente su eppela.com,
  • tramite bonifico al conto corrente dedicato – IT49J0832502800000000201018 – intestato a Le Curandaie APS indicando nella causale: campagna di crowdfunding “Aretè Donne” in corso su Eppela,
  • acquistando i Prodotti Pensati con il Cuore presso le sedi Coop.Fi di Coverciano, Cimabue , Caracciolo, Madonnone, Fiesole, Compiobbi, Caldine.

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti