Vieni a Teatro, aiuterai la Mensa della Caritas

Giovedì 28 ottobre, alle ore 20.30, al Teatro del Popolo di Castelfiorentino spettacolo conclusivo con Anna Meacci della campagna di raccolta fondi di Pensati con Il Cuore per finanziare nuove attrezzature della Mensa della Caritas

Vieni a Teatro, trascorrerai una bella serata e in più aiuterai la Caritas. Questo lo spirito di “Tutto da sola”, spettacolo di e con Anna Meacci, che si svolgerà al Teatro del Popolo di Castelfiorentino giovedì 28 ottobre 2021, alle ore 20.30 (ingresso 10 euro).

Il ricavato della serata servirà infatti a finanziare l’acquisto di nuove attrezzature per la cucina della Caritas, nell’ambito di un progetto “Pensati con il cuore” promosso dalla sezione soci Coop di Castelfiorentino, dalla Caritas e dalla Fondazione Il Cuore si scioglie in collaborazione con il Comune, con l’obiettivo appunto di potenziare la Mensa, dove quotidianamente vengono preparati i pasti per le persone bisognose.

Iniziata ai primi di ottobre, la campagna di raccolta fondi sta registrando per ora un grande successo grazie anche ad alcuni eventi, come la degustazione da asporto della trippa (il piatto tipico di Castelfiorentino, svoltasi il 9 ottobre) e una lotteria a premi, tuttora in corso.

“La comunità castellana – osserva Eros Coli, referente della Caritas di Castelfiorentino – ha rivelato ancora una volta la sua generosità, sostenendoci in tutte le fasi della raccolta fondi che ci permetterà di dotare la nuova mensa di un complesso frigo. Un investimento importante, che abbiamo ritenuto necessario per far sì che le donazioni delle aziende e dei privati che ogni giorno aiutano le tante persone che si rivolgono a noi in condizioni di difficoltà non andassero sprecate. Siamo partiti con venti pasti al giorno per arrivare a servirne centocinquanta: mai come oggi c’è bisogno di poter aiutare in modo efficace e organizzato. La nuova cucina Caritas è al servizio della collettività perché è grazie alla collettività che abbiamo potuto raggiungere questo obiettivo: l’intera cittadinanza si è stretta attorno a noi. Un grazie particolare alla sezione soci Coop di Castelfiorentino e a tutte le associazioni del territorio, alle quali ci sentiamo uniti in una solida rete solidale. Non possiamo che dire grazie di vero cuore”.

“Sosteniamo questa raccolta fondi – fanno sapere dalla sezione soci Coop Castelfiorentino – perché mette al centro inclusione e povertà alimentare innalzando il valore della solidarietà  nella nostra comunità di riferimento. La mensa Caritas, che accoglie persone bisognose da tutto il territorio circostante, offre un servizio importantissimo: non solo la possibilità di un pasto caldo, ma anche un punto di ascolto per chi vive situazioni di disagio e così può avvicinarsi alla Caritas locale. Non solo, il progetto ha anche una valenza ecosostenibile: le attrezzature che verranno acquistate con il crowdfunding impediranno lo spreco alimentare. Per questo invitiamo tutti a donare e ringraziamo di cuore chi lo ha già fatto”.

Lo spettacolo

In “Tutto da sola” Anna Meacci porta in scena “l’amore per il racconto” partendo da suoi ricordi personali ma “il tutto con allegria e leggerezza”, richiamando un’epoca nella quale – in ogni famiglia italiana (e anche in “casa Meacci”) “si guardava poco la televisione ma si raccontava tanto”.

“Si raccontava di tempi lontani – osserva la Meacci – e di un mondo a me sconosciuto. Quei racconti erano le mie fiabe. Fiabe senza principi e principesse ma ricche di persone reali capaci di azioni mirabolanti”.

Al termine dello spettacolo di giovedì è prevista l’estrazione dei biglietti vincitori della lotteria a premi.

Alla serata saranno presenti rappresentanti del Comune di Castelfiorentino, della Fondazione Il Cuore si scioglie onlus, della Fondazione Teatro del Popolo e delle associazioni che hanno contribuito alla realizzazione del progetto.

Info e prenotazioni: prevendita biglietteria del Teatro del Popolo di Castelfiorentino, sabato 23 ottobre (9.30-12.30) martedì 26 ottobre (16-19).

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti