Campi Bisenzio: consegna dei buoni spesa di Unicoop Firenze a Caritas per le persone in difficoltà

"Un aiuto prezioso, l'aiuto alimentare è fondamentale per le tante persone e famiglie colpite dalla crisi", ringrazia Caritas. La consegna è avvenuta nell'ambito della campagna di solidarietà Nessuno Indietro.

Sono destinati a chi in questo periodo di emergenza sanitaria vive in condizioni di difficoltà economica, a chi ha perso il lavoro o si trova a gestire una situazione complicata. Singoli e famiglie che con il Covid hanno perso le poche entrate che permettevano di fare la spesa. Per loro, la Caritas Vicariale di Campi Bisenzio impiegherà i buoni spesa ricevuti ieri da Unicoop Firenze che diventeranno pasti e pacchi alimentari per dare a tutti la possibilità di rifornire la dispensa.

La consegna si è tenuta ieri presso la sede della Caritas Vicariale di Campi Bisenzio, alla presenza del presidente della sezione soci Coop Angelo Cerrato e di don Marco Fagotti in rappresentanza della Caritas. I buoni ammontano a 1.250 euro.”Con questa consegna continua l’impegno della cooperativa nato con Nessuno Indietro e sostenuto da soci e clienti della cooperativa. I buoni serviranno per dare un aiuto concreto, generi alimentari di prima necessità, ai più fragili e a quanti vivono condizioni di disagio. Negli scorsi mesi la spinta solidale è stata molto ampia e partecipata e ancora ci impegniamo perché nessuno resti indietro nonostante la crisi sanitaria ed economica”.

“Ringraziamo Unicoop Firenze che ci sostiene costantemente, con aiuti economici e con la presenza e la vicinanza della sezione soci. Le richieste di aiuto sono aumentate negli scorsi mesi ed è grazie a contributi come questi che siamo in grado di dare una risposta a chi vive un momento di povertà e difficoltà” fanno sapere da Caritas.

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti