Mercoledì 15 giugno Coop aderisce alla giornata di sospensione di accettazione dei buoni pasto

In tutti i supermercati Coop non saranno accettati buoni sia cartacei che digitali. Le ragioni della scelta

Coop aderisce mercoledì 15 giugno 2022 alla giornata di sospensione dell’accettazione dei buoni pasto. Per tutta la giornata nei supermercati Coop.fi non saranno accettati buoni pasto sia in formato cartaceo che elettronico di qualsiasi società emettitrice tra quelle convenzionate con la Cooperativa.

Queste le ragioni della scelta. La Cooperativa è da sempre impegnata per dare un servizio semplice, comodo e veloce ai propri soci e clienti. Per questo vengono accettati i pagamenti con buoni pasto.

La decisione di aderire alla giornata di sospensione dell’accettazione dei buoni pasto è dettata dal fatto che:

  • le commissioni a carico degli esercenti sono insostenibili. Per ogni buono da 8 euro, vengono incassati poco più di 6 euro.
  • La Cooperativa vuole difendere questo importante strumento per i lavoratoti e renderlo sostenibile.

Quello che Coop e tutte le altre realtà aderenti alla giornata di sospensione della giornata di accettazione dei buoni pasto mercoledì 15 giugno chiedono è una riforma del sistema dei buoni pasto che consenta di continuare a offrire questo servizio.

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti