Ortaggi imbustati

Ho notato da diverso tempo e con grande disappunto l’incremento dell’uso di plastica o imballi misti (plastica e carta per esempio) nel reparto orto-frutta. Non vedo la necessità di avvolgere le insalate, ortaggi e frutta in sacchetti di plastica che oltretutto non aiutano nel mantenimento della freschezza. Troverei opportuno e necessario che Coop, di cui sono socia da lunghi anni, si impegnasse seriamente sul piano della sostenibilità ambientale.

(Elisabetta)

Nel reparto orto-frutta i prodotti sono confezionati prevalentemente con imballi in cartoncino e a breve, ci auguriamo, anche con film di rivestimento compostabile. Già prima del Covid i clienti mostravano un gradimento crescente nei confronti dei prodotti confezionati; nel periodo della pandemia poi si è registrato un incremento ulteriore per la necessità di fare la spesa in tempi brevi e l’esigenza di avere prodotti non manipolati da altri clienti.

Riteniamo che i prodotti confezionati continueranno a rappresentare una quota importante del reparto orto-frutta, ma stiamo valutando – e le osservazioni della socia ci sono di stimolo – come ritrovare un equilibrio fra l’assortimento sfuso e quello confezionato.

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti