Home Blog Letture in Circolo I Leoni di Sicilia
I leoni di Sicilia

I Leoni di Sicilia

Autore Stefania Auci

Casa editrice Nord, 2019

Pagine 436

La valutazione del Circolo

Che emozione ci ha lasciato il libro?

Circolo di lettura sezione soci Coop Sesto Fiorentino - Calenzano

In collaborazione con Circolo di lettura sezione soci Coop Sesto Fiorentino - Calenzano

I Circoli di lettura sono una comunità di lettori che si ritrovano, una volta al mese, per scambiarsi opinioni e sensazioni su un libro la cui lettura, individuale, è stata decisa di comune accordo.

Trama

Nel 1799, dopo l’ennesimo terremoto, la famiglia Florio si trasferisce da Bagnara Calabra a Palermo con l’ambizione di rendere la loro bottega di spezie la migliore della città. La loro espansione continua con l’avvio del commercio di zolfo e con la creazione di una compagnia di navigazione.

Quando il figlio di Paolo, Vincenzo, prende in mano le redini delle attività di famiglia, la scalata dei Florio diviene inarrestabile: da semplici “facchini”, come vengono chiamati in modo dispregiativo dai palermitani, si trasformano in breve tempo in “leoni di Sicilia”. Questo successo, però, porta con sé malumori e invidie e, nonostante l’incredibile impresa compiuta, i Florio continuano a essere agli occhi di Palermo degli “stranieri”, il cui «sangue puzza di sudore» e non dei semplici uomini in cerca di riscatto sociale.

La citazione degna di nota

Per quanto potesse amarla e considerarsi suo figlio, Palermo lo trattava da estraneo. Lui aveva provato a farsi accettare, l’aveva corteggiata con la ricchezza, aveva dato lavoro, aveva portato benessere. Forse era questo che non gli perdonava: il lavoro. Il potere. Gli occhi aperti sul mondo quando invece Palermo i suoi occhi li teneva ben chiusi.

Le nostre riflessioni

La storia narrata è attualissima: uomini con la sola colpa d’esser nati dalla parte sbagliata dello Stretto, mai davvero accettati nella terra che hanno scelto per cercare fortuna. Vittime di radicati preconcetti, i protagonisti non si sentiranno mai del tutto accettati dalla società palermitana e dai suoi rappresentanti più illustri.

La storia di un riscatto sociale, di uomini forti e di donne forse ancora più forti, sottomesse al ruolo di angeli del focolare che le imprigiona e ne sopprime i desideri. Tutto questo ha come sfondo fugaci descrizioni della Sicilia, del suo mare, dei suoi cieli, dei suoi profumi, della sua architettura barocca che ha incantato la nostra immaginazione.

Lo consigliamo a...

Ai lettori amanti delle saghe familiari storiche.

Le parole chiave del libro

Sicilia

famiglia

storia

ascesa sociale

donne

lavoro