Corri la vita, abbraccia la Toscana: la maglietta della corsa al Coop.fi di Ponte a Greve

In anteprima al Coop.fi temporaneo di Firenze Ponte a Greve, è disponibile la maglietta della manifestazione di Corri la Vita 2021 con una donazione minima di 10 euro o 1000 punti della Carta Socio.

Anche quest’anno l’emergenza Covid ha fermato la corsa podistica, ma non “Corri la vita”, che torna puntuale l’ultima domenica di settembre. La diciannovesima edizione della manifestazione si distinguerà da tutte le precedenti per una “edizione speciale Toscana” che per la prima volta coinvolgerà tutta la regione. Obiettivo: promuovere la raccolta fondi destinata a progetti dedicati alla cura del tumore al seno per aiutare le donne attraverso la prevenzione, la diminuzione delle liste di attesa ed il sostegno psicologico.

La raccolta fondi andrà a favore di Ce.Ri.On., Centro Riabilitazione Oncologica Ispro-Lilt di Villa delle Rose; SenoNetwork, il portale che riunisce tutti i centri senologici italiani, e FileFondazione Italiana di Leniterapia Onlus.

Tanti i luoghi che sarà possibile visitare gratuitamente, come musei e luoghi dello sport, indossando la maglietta della manifestazione: fra gli altri, il Museo dei Mezzi di Comunicazione di Arezzo, il Circolo Canottieri Firenze (con la possibilità di provare il Dragon Boat), il Museo delle Navi Antiche di Pisa, Tumuli di Montefortini e Boschetti a Carmignano (PRATO), il Museo della Carta a Pietrabuona (PISTOIA), il Museo di storia naturale dell’Accademia dei Fisiocritici a Siena.

Ma l’invito è anche a dedicarsi in questa giornata all’attività fisica individuale all’aria aperta, in compagnia di amici e famigliari, magari indossando la classica maglietta che contraddistingue la manifestazione e che è un modo per contribuire alla raccolta fondi.

L’elenco completo dei luoghi coinvolti, sul sito www.corrilavita.it, e per facilitare l’accesso, sul sito anche un sistema di prenotazione “saltalacoda”

La maglietta di Corri la vita? Dal 20 agosto in anteprima al punto vendita temporaneo Coop.fi di Ponte a Greve!

Dal 20 agosto 2021, in anteprima assoluta (per tutti l’acquisto della maglietta dal 1° settembre, info sul sito www.corrilavita.it ), cinquemila magliette sono a disposizione di soci e clienti di Unicoop Firenze, che potranno riceverla con una donazione minima in cassa di 10 euro o 1000 punti della Carta Socio nel punto vendita temporaneo di Firenze Ponte a Greve a Firenze.

Firmate da Salvatore Ferragamo, tra i più grandi sostenitori dell’iniziativa. Il colore della maglia 2021 è il “rosso Toscana”, in una confezione totalmente biocompostabile.

Inoltre, la cooperativa devolverà a “Corri la vita” il 10% del ricavato dalle vendite dei prodotti Bene.sì nel periodo 20-26 settembre.

“La partecipazione di Unicoop Firenze al progetto di Corri la vita, che promuove la prevenzione del tumore al seno e finanzia progetti per la riabilitazione e i percorsi di vita delle donne che sono state malate, si conferma anche per l’edizione 2021 – fanno sapere dalla cooperativa –. Oltre al contributo economico che arriva dalla vendita dei prodotti, in questo modo Unicoop Firenze si impegna anche per lanciare un messaggio rispetto agli stili di vita corretti, che favoriscono il ben-essere attraverso un’alimentazione sana ed equilibrata”.

Il contributo di Unicoop Firenze a Corri la Vita

È dal 2013 che la cooperativa sostiene la manifestazione Corri la Vita per la cura e la prevenzione del tumore al seno. In otto anni sono oltre 150mila gli euro donati complessivamente, che sono stati utilizzati per la salute delle donne.

Negli anni in cui era possibile svolgere la corsa, prima del Covid, Unicoop Firenze forniva anche la frutta fresca per i punti ristoro lungo il percorso e in diverse occasioni ha partecipato con numerosi gruppi di dipendenti.

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti