Arte in famiglia

Laboratori, visite animate, campus per bambini e ragazzi, nei musei toscani opportunità per imparare divertendosi

Familiarte. La Galleria degli Uffizi

«Noi abbiamo un patrimonio artistico e culturale che il mondo ci invidia; ma l’educazione a questo patrimonio non è stata altrettanto sviluppata. Credo che bisognerebbe dare a tutti l’opportunità di godere di queste cose meravigliose». Silvia Mascalchi, responsabile del Dipartimento per l’Educazione Area Scuola e Giovani delle Gallerie degli Uffizi, ci introduce così a “Familiarte”, la serie di visite tematiche per gruppi familiari, e riservate ai soci, nei musei delle Gallerie degli Uffizi di Firenze.

Fino al 16 febbraio del prossimo anno, tanti percorsi alla scoperta degli ambienti e delle collezioni degli Uffizi e di Palazzo Pitti.

Arte in famiglia
Foto di dalibro da Pixabay

«C’è grande richiesta di questo tipo di visite – prosegue Mascalchi -. Quindi evidentemente le famiglie hanno voglia di ritrovarsi e di stare insieme la domenica in questo che io ho sempre definito un “rito laico”, cioè l’andare in visita a un museo. Però è anche necessario in qualche modo fare tesoro di questa esperienza attraverso una visita che abbia una sua consistenza dal punto di vista culturale. Tutto questo nell’ottica di una facilità di espressione, cioè dell’uso di un linguaggio che permetta sia ai bambini sia agli adulti, ma anche alle persone che non hanno una particolare formazione nel settore, di capire e appassionarsi».

La spiegazione porta alla comprensione, e da questa si può arrivare al proprio, personalissimo, ‘corpo a corpo’ con l’opera d’arte e la sua interpretazione: «Lo dico sempre: nessuna domanda è stupida, ma deve diventare una opportunità per andare avanti nel percorso di conoscenza. Ogni scolaresca, ogni gruppo di famiglia ti porta su percorsi diversi per arrivare poi insieme a un certo risultato. Quindi per me è bello anche il fatto di arrivare al museo, trovare una persona che ti sorride, ti accoglie e comincia insieme a te a fare quella strada. Questo è il nostro metodo, che fa, secondo me, la qualità di un servizio educativo che avvicina il più possibile il pubblico a questi tesori».

Da martedì 10 dicembre saranno prenotabili i percorsi di gennaio e febbraio 2020. Solo su prenotazione.

Prenotazioni
Gallerie degli Uffizi- Dipartimento per l’Educazione Area Scuola Giovani
ga-uff.scuolagiovani@beniculturali.it
055284272 (martedì e venerdì 10-13)

Calendario date

La Stanza delle Meraviglie

Restiamo a Firenze: dicembre è il mese giusto per approfittare della bassa stagione e diventare turisti a casa propria. Alla consolidata formula 2×1 (2 ingressi al costo di 1) per entrare nei Musei Civici Fiorentini – i musei convenzionati sono Palazzo Vecchio, Cappella Brancacci, Fondazione Romano, Bardini, Novecento – , si affianaca per questo mese l’iniziativa “La Stanza delle meraviglie” con visite guidate e laboratori gratuiti per i soci ( dietro il solo pagamento dell’ingresso).

Per tre fine settimana, da sabato 7 a domenica 22, un ampio programma pensato per diverse fasce di età ed esigenze (giovani, adulti, famiglie con bambini) all’insegna di una cultura che si fa accoglienza e divertimento, curiosando nella vita alla corte dei Medici, e scoprendo i gioielli dell’arte, on lo stesso incanto con cui si entrava nelle “camere delle cursiosità” tipiche del Cinquecento, considerate i primi esempi di museo.

Il socio Unicoop Firenze, esibendo la propria tessera socio unitamente a un documento identificativo, ha diritto di accedere al museo in due persone a fronte del pagamento del proprio biglietto, intero o ridotto nei casi in cui la riduzione sia applicabile (18-25 anni e studenti universitari).

La visita guidata è gratuita sia per il socio sia per l’accompagnatore.

Arte in famiglia
Foto di Gianni Crestani da Pixabay

Le date e gli orari delle visite

  • Sabato 7 dicembre, alle 10, visita alla Cappella Brancacci e a Santa Maria del Carmine. Per giovani e adulti
  • Sabato 7 dicembre, ore 11.30, visita alla Cappella Brancacci e a Santa Maria del Carmine. Per giovani e adulti
  • Sabato 7 dicembre, ore 15.30, guidati da Giorgio Vasari, Museo di Palazzo Vecchio. Per giovani e adulti
  • Sabato 7 dicembre, alle 16.30, vita di corte, Museo di Palazzo Vecchio – per famiglie con bambini 6/10 anni
  • Domenica 8 dicembre, ore 15, visita a Palazzo Vecchio. Per giovani e adulti
  • Domenica 8 dicembre, ore 16.30, “La favola della tartaruga con la vela”, Museo di Palazzo Vecchio. Per famiglie con bambini 4/7 anni 
  • Domenica 8 dicembre, alle 10, “La favola della tartaruga con la vela”, Museo di Palazzo Vecchio. Per famiglie con bambini 4/7 anni 
  • Domenica 8 dicembre, ore 12, visita a Palazzo Vecchio. Per giovani e adulti
  • Domenica 8 dicembre, alle 12.30, visita al Museo Novecento. Per giovani e adulti
Arte in famiglia
Foto PietroProsperi
  • Sabato 14 dicembre, alle 15, visita al Museo Novecento. Per giovani e adulti 
  • Sabato 14 dicembre, alle 16.30, “Il gesto di dipingere”, Museo Novecento. Per famiglie con bambini 4/7 anni
  • Sabato 14 dicembre alle 10, visita a Palazzo Vecchio. Per giovani e adulti
  • Sabato 14 dicembre, alle 11.30, “Vita di corte”, Museo di Palazzo Vecchio. Per famiglie con bambini 6/10 anni
  • Domenica 15 dicembre, alle 15, guidati da Giorgio Vasari, Museo di Palazzo Vecchio. Per giovani e adulti 
  • Domenica 15 dicembre, alle 16.30, “Vita di corte”, Museo di Palazzo Vecchio. Per famiglie con bambini 6/10 anni
  • Domenica 15 dicembre, alle 12.30, visita al Museo Stefano Bardini . Per giovani e adulti
Arte in famiglia
Museo Stefano Bardini, Armeria. Foto Sailko
  • Sabato 21 dicembre, alle 15, visita al Museo Novecento. Per giovani e adulti
  • Sabato 21 dicembre, alle 16.30, “Art machine”, Museo Novecento. Per famiglie con bambini 8/12 anni
  • Sabato 21 dicembre, alle 10, visita a Palazzo Vecchio. Per giovani e adulti
  • Sabato 21 dicembre, alle 11.30, “Vita di corte”, Museo di Palazzo Vecchio. Per famiglie con bambini 6/10 anni
  • Domenica 22 dicembre, alle 11, “Intorno al Porcellino”, Museo Stefano Bardini. Per famiglie con bambini 4/7 anni 
  • Domenica 22 dicembre, alle 12.30, visita al Museo Stefano Bardini. Per giovani e adulti 
  • Domenica 22 dicembre, alle 11, “Art Machine”, Museo Novecento. Per famiglie con bambini 8/12 anni 
  • Domenica 22 dicembre, alle 12.30, visita al Museo Novecento. Per giovani e adulti

Clicca qui per conoscere il programma e prenotare

S-passo al Museo

In occasione delle vacanze natalizie torna “S-Passo al Museo”, campus organizzati dalla Regione: il 24, 27, 30 e 31 dicembre e il 2 e 3 gennaio tanti musei apriranno le porte a bambini e ragazzi tra i 6 e i 13 anni con tante iniziative.

Il Museo della Grafica a Pisa organizza ad esempio incontri all’insegna della sperimentazione delle diverse tecniche artistiche, dalla tempera al collage.

A Siena si può andare alla scoperta del Museo di Storia Naturale dell’Accademia dei Fisiocritici e, in provincia, partecipare a una “Caccia al tesoro della Miniera” (Parco Museo Minerario di Abbadia San Salvatore), oppure esplorare le tradizioni manuali locali al Museo della Mezzadria Senese di Buonconvento.

A Lucca, Via Francigena Entry Point, Puccini Museum – Casa natale, Museo della Cattedrale e Domus Romana Casa del Fanciullo sul Delfino propongono progetti e itinerari alla scoperta di luoghi, personaggi ed episodi della storia della città.

Per i soci sconto del 10%.

Scopri i programmi ed i musei aderenti

Per ricevere le notizie ogni settimana
* campi obbligatori

Informativa sulla privacy

Lasciando la tua email autorizzi Unicoop Firenze sc a inviarti la newsletter e dichiari di aver letto l’informativa sulla privacy.