Covid. Il futuro in Toscana dopo il contagio

Un libro per raccontare questi mesi in Toscana e gli scenari per la ripartenza. Con articoli inediti e i contributi di 25 esperti del mondo dell'Università, della cultura, della medicina. In omaggio sabato 25 luglio con l'acquisto dell’edizione toscana del quotidiano La Repubblica

Un libro per raccontare cosa è stato il Coronavirus in Toscana, questi mesi di lockdown (ndr isolamento sociale), le lacrime, le paure, le difficoltà, i cambiamenti nella nostra quotidianità tra mascherine, lavoro agile, lezioni a distanza e distanziamento sociale obbligatorio, ma anche tante storie di solidarietà e di speranza, per aiutare la Toscana a ripartire e pensare al proprio futuro nell’economia, nel lavoro, nella scienza, nella cultura, nel sociale. Si intitola “Covid. Il futuro in Toscana dopo il contagio” e sarà dato in omaggio sabato 25 luglio insieme all’edizione toscana del quotidiano La Repubblica in tutte le edicole e nei punti vendita.

Con articoli inediti dei giornalisti che in questi mesi hanno raccontato sul quotidiano cartaceo e online la pandemia, e il contributo di ben 25 esperti tra ricercatori di Università, filosofi, medici direttori di musei, rappresentanti del mondo dello sport.

Il volume, curato dal caporedattore di Repubblica Firenze, Fabio Galati, è stato realizzato tra gli altri anche con il sostegno di Unicoop Firenze. È edito da Leonardo-Pagliai, con le foto di Claudio Giovannini ed Enrico Ramerini di Cge.

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti