Festival MusikArte: il 27 maggio, alle 20, concerto finale a Villa Corliano

Ad esibirsi sarà il Duo Fortecello, composto dalla violoncellista polacca Anna Mikulska e il pianista franco-spagnolo Philippe Argenty.

L’VIII edizione del Festival Internazionale Fanny Mendelssohn, MusikArte, è giunto alla sua tappa conclusiva, a Villa di Corliano giovedì 27 maggio alle ore 20.

Un’edizione, quella del 2021, che nei mesi precedenti alle date previste è sempre stato in bilico relativamente alla possibilità di avere la presenza del pubblico, condizione che più di ogni altra cosa permette di apprezzare in pieno la bellezza e il coinvolgimento della musica, per gli spettatori come per i musicisti.

Difficoltà ed ostacoli, che sembravano insuperabili nei primi mesi dell’anno, si sono improvvisamente dileguati a fine aprile, come quei temporali che si interrompono in modo inatteso, permettendo così agli organizzatori, l’associazione Fanny Mendelssohn con il supporto dell’associazione La Voce del Serchio, di raggiungere l’obiettivo di tornare a far risuonare la musica di grande qualità nei più suggestivi e artistici luoghi della storia del Lungomonte Pisano.

Artisti di grandissima levatura hanno così potuto tornare ad esibirsi di fronte ad un pubblico che non aspettava altro da moltissimo tempo e che non ha lesinato gli applausi, quasi sperando che i concerti si prolungassero a dismisura.

A rendere possibile la realizzazione di un programma così ambizioso hanno contribuito l’ADSI- Dimore Storiche e il Comune di San Giuliano Terme, con il sostegno di Fondazione Pisa e Unicoop Firenze.

Questo ultimo concerto si terrà a Villa di Corliano, palazzo costruito dalla famiglia dei Della Seta nella seconda metà del 1500, su di una villa di origine etrusca, e vanta affreschi e sale di rara bellezza, che hanno visto avvicendarsi nei secoli personaggi che hanno segnato la storia dell’arte.

Ad esibirsi sarà il Duo Fortecello, composto dalla violoncellista polacca Anna
Mikulska e il pianista franco-spagnolo Philippe Argenty. Nato nel 2014, il duo ha conquistato rapidamente il pubblico di tutto il mondo, tenendo più di 500 concerti. Il loro secondo album, “Soul of Nations” del 2018 ha ricevuto numerosissimi riconoscimenti.
Anna Mikulska ha studiato a Cracovia e Parigi, suonando nelle sedi e con le orchestre più prestigiose in Europa. Philippe Argenty entra al Conservatorio di Perpignano, studiando poi a Parigi e Barcellona, diplomandosi con il massimo dei voti e ottenendo importanti premi internazionali. Si esibisce in Europa, Cina e Stati Uniti.

Il loro programma offrirà musiche di Chopin, in un crescendo fino alla Polonaise brillante, e di Saint-Saens. Come per ogni concerto del Festival c’è già il tutto esaurito.

Info

3476371189 e 3478509620, oppure associazionefanny@gmail.com ; www.fannymendelssohn.eu

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti