Lettera alla madre

Sabato 29 gennaio, alle ore 17.45, al teatro comunale Pietro Aretino, in scena lo spettacolo tratto dal romanzo di Edith Bruck. Ingresso gratuito con prenotazione

Sabato 29 gennaio, alle ore 17.45, al teatro comunale Pietro Aretino, via Bicchieraia 32, di Arezzo, andrà in scena lo spettacolo “Lettera alla madre”, tratto dal romanzo di Edith Bruck.

Con Alessandra Bedino e la musica dal vivo di Claudia Bombardella. Insieme sul palco intrecciano parole, musica, canto, lingue diverse, per un viaggio che dal passato arriva ala presente, attraversando le contraddizioni dell’anima umana.

A seguire contributi del giornalista Marco Botti e di Tiziana Nocentini, direttore dell’Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Arezzo.

Ingresso gratuito. Obbligatorio Green Pass rafforzato e mascherina FFP2.

Preferibile la prenotazione da effettuarsi tramite mail scrivendo a sez.arezzo@socicoop.it o telefonando alla sezione soci Coop allo 0575908475, lasciando nome e numero di telefono.

L’iniziativa è realizzata dalla sezione soci Coop di Arezzo in collaborazione con Interno 12.

Iscriviti alla Newsletter

Le notizie della tua Cooperativa, una volta alla settimana. Guarda un esempio

Potrebbe interessarti